PUGLIA UN GRADINO SOTTO LA ZONA ROSSA: per Lecce e le altre province le misure massime di Lombardia e Piemonte

Lunedì 2 Novembre 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

ROMA - Sono undici regioni e due province autonome a rischiare il "lockdown" più duro a partire da giovedì prossimo, quando entreranno in vigore le nuove misure restrittive previste dal Governo per contenere il dilagare del contagio da coronavirus (CLICCA QUI PER LEGGERE QUALI SARANNO I DIVIETI).

Le regioni "zona rossa" saranno Lombardia, Piemonte e Calabria con certezza, mentre sono a rischio Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Molise, Umbria, Valle d'Aosta, Puglia e le province autonome di Trento e Bolzano.