+++ "Decreto Estate". OK AL COPRIFUOCO ALLE 23, ma discoteche affondate. Ultim'ora: TUTTE LE NOVITA' +++

Lunedì 17 Maggio 2021 | Cosimo Carulli | Cronaca

ROMA - Passaggio del coprifuoco dalle 22 alle 23 subito e allentamento ulteriore dal 7 di giugno, sino alle 24, con eliminazione definitiva al 21 giugno.

E' la proposta che in serata il Consiglio dei Ministri del Governo Draghi approverà all'interno del “Decreto Estate” per affrontare l'emergenza contagi dal coronavirus.

Dal 1° giugno novità anche per ristoranti e bar. Si potrà consumare nuovamente al bancone anche al chiuso dalle 5 alle 18, poi solo servizio ai tavoli esterni, con asporti sempre consentiti. Dalla stessa data ok anche ai pranzi e alle cene all'interno dei ristoranti, nelle sale al chiuso.

I centri commerciali riapriranno il fine settimana 22-23 maggio, subito. Riapriranno anche mercati e centri fieristici.

Dal 15 giugno potranno riprendere anche feste e ricevimenti per matrimoni, battesimi, comunioni, lauree. Dopo le cerimonie civili e religiose si potrà festeggiare anche al chiuso con parenti e amici, ma sarà necessario essere vaccinati o guariti dal coronavirus, con apposito “pass”. Diversamente servirà un tampone con esito negativo nel breve periodo.

Dal Governo Draghi, insomma, linea morbida anche se prudente su tutto, tranne che per le discoteche, all'aperto o al chiuso, che resteranno chiuse sino a tutto luglio.