News

IL DATO STATISTICO E' CHIARO: Lecce, ci vuole più attenzione. Seconda di fila a rimontare, sempre di rincorsa

Il tema statistico dei giallorossi, arrivati alla 4° rimonta parziale o totale riuscita su ben 6 svantaggi

15.02.2022 13:41




LECCE - Un'altra partenza in salita per il Lecce con il Benevento, così come era successo due settimane addietro con il Como, ma in trasferta.

Per due gare consecutive, insomma, i giallorossi sono partiti da situazioni di svantaggio. E' la 6° volta in campionato in 22 giornate, succede di fatto quasi ogni 4 giornate di media. Dati ancora troppo alti per poter consolidare una fuga in classifica.

Ripercorrendo il film del campionato il Lecce si ritrovato sotto nel punteggio alla 1° a Cremona, poi in casa con l'Alessandria, con la Ternana sempre tra le mura amiche, a Pisa e come detto a Como. In 4 volte su 6 gli uomini di Baroni sono riusciti a riequilibrare le sorti della gara (addirittura in uno di questi casi a vincerla, con l'Alessandria). In due casi (Cremona e Pisa) Lucioni e compagni sono tornati a Lecce senza punti.

Un dato statistico che va ritoccato con cifre migliori se i numeri del Lecce vorranno essere da Serie A: rimontare spesso toglie energie, fisiche e mentali, e spesso consente solo rimonte parziali (al pareggio minimo) che rallentano la marcia in classifica.



Commenti

PIRLO-NICOLA-LIVERANI-CORINI: poker di nomi, la SALERNITANA sceglie il futuro. Via Colantuono
I CONVOCATI: ASENCIO, è ancora NO! Rientrano in due, altri due sono in diffida. LA SITUAZIONE