LIGUORI, GIOIA E TESTA AL VENEZIA: "sontuosi per un tempo, ora la gara più difficile del campionato"

Domenica 14 Marzo 2021 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Per il VicePresidente del Lecce è stata una prestazione “sontuosa”, quella dei giallorossi ieri con il Chievo Verona. Ecco il suo pensiero, espresso attraverso un post sui social network.

Dopo Chievo Verona, parla Liguori - “Partita molto bella, tra due squadre che amano giocare. Primo tempo sontuoso, secondo da gestire meglio. Siamo tornati il miglior attacco del campionato, con la seconda migliore differenza reti ed il primo scontro diretto archiviato a favore. Se penso che dalla sconfitta di Ferrara di 14 turni fa i nostri tifosi hanno visto perdere il Lecce solo una volta e con un rigore sbagliato sono davvero molto felice. Consapevole che la cosa più importante sarà mantenere il giusto equilibrio e molto alta la concentrazione, siamo pronti per una settimana di fuoco che inizierà con la trasferta di Venezia che a mio avviso sarà la partita più difficile di tutto il campionato, non fosse altro perchè è la prossima".