Qui Cagliari-Lecce: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Domenica 12 Luglio 2020 | Cosimo Carulli | News

CAGLIARI - Con il Genoa che ha fatto secco la SPAL senza neanche fare molta fatica il Lecce è chiamato a rispondere subito a distanza dall'isola dei desideri (CLICCA QUI PER LA SITUAZIONE IN CLASSIFICA GIA' AGGIORNATA).

Buonasera dalla "Sardegna Arena" di Cagliari, 31' fatica di questo campionato di Serie A. E' Cagliari-Lecce, ancora a porte chiuse, ancora per i giornalisti e pochissimi accreditati delle due squadre.

SoloLecce.it come sempre vi racconterà tutto di questa gara in tempo reale, azioni ed emozioni di questi novanta lunghissimi minuti.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni delle due squadre in campo (calcio d'inizio alle 19.30).

Cagliari (3-5-2): Cragno; Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Ionita, Nainggolan, Rog, Mattiello; Simeone, Joao Pedro. Allenatore Zenga.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Donati, Lucioni, Paz, Calderoni; Mancosu, Petriccione, Barak; Saponara; Babacar, Falco. Allenatore Liverani.

Arbitro: Orsato di Schio (Manganelli-Giallatini, IV Ufficiale Fourneau, VAR Pairetto, AVAR Lo Cicero).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 4' - FINALE ALLA "SARDEGNA ARENA", CAGLIARI-LECCE 0-0.

90' + 3' - Saponara pulisce un bel pallone per Majer che tira di prima intenzione, a lato.

90' + 1' - Divora Simeone: Lecce che dietro è un disastro, "regala" un altro pallone a Simeone, quasi sorpreso di tanta grazia, che finisce per sprecare incredibilmente.

90' - Barak da fuori area, tiro potente ma tra le braccia di Cragno, sempre ben posizionato.

89' - Ci saranno quattro minuti di recupero.

88' - Ammonito Birsa, per un fallo che interrompe una ripartenza potenziale del Lecce.

87' - Siamo già dalla parte opposta, angolo sprecato dal Cagliari.

86' - Super intervento di Cragno, da Nazionale: Farias semina il panico, tiro a botta sicura all'angolino alla destra di Cragno che "vola" in angolo. Si dispera il Lecce, occasionissima.

85' - Lecce che ha sprecato un altro angolo, con Paz e Lucioni che si ostacolano a vicenda nel tentativo di centrare la porta.

84' - Dentro Pereiro, fuori Joao Pedro.

83' - Lecce in rapida ripartenza: apertura di Majer che spalanca il campo a Rispoli, riceve Saponara che a occhi chiusi senza guardare mette nel mezzo, ma non ci sono maglie bianche del Lecce a correggere in porta.

82' - Angolo Cagliari, sprecato, con Pereiro che sta per entrare, ultimo cambio, probabilmente, per Zenga. Sugli sviluppi Ragatzu trova Gabriel che blocca.

81' - Salva tutto Gabriel: diagonale di Simeone ad incrociare, si distende in tuffo il portiere brasiliano del Lecce che salva il risultato. Giallorossi in balia degli isolani.

80' - Nandez per Ragatzu, cross per la testa di Simeone che conclude alto.

79' - Nandez grazia il Lecce: pallone che vaga in area del Lecce, è un rigore praticamente in movimento, il sudamericano "spara" alto sulla traversa di Gabriel.

76' - Subito giallo per Deiola, fallo speso per evitare una situazione di ripartenza del Cagliari.

74' - Doppio cambio in casa Lecce: fuori Petriccione per Deiola, dentro anche Majer per Babacar.

72' - Gioco che può riprendere, si entra nella fase decisiva della gara.

71' - Altro "cooling break": gioco fermo per dissetarsi, anche se la temperatura è scesa sensibilmente rispetto al momento del calcio d'inizio.

70' - Contropiede Lecce, Barak da posizione defilata recapita il pallone, comodo, dalle parti di Cragno.

69' - Tiro-cross di Joao Pedro, si accartoccia bene Gabriel che blocca.

68' - Arrivano due cambi per Zenga: dentro Faragò e Birsa, fuori Mattiello e Ionita.

65' - Pallone dentro di Farias, questa volta in posizione di ala destra, Babacar controlla male.

64' - Vicinissimo al gol Farias, destro a "giro" dalla parte opposta che finisce vicinissimo al palo alla sinistra di Cragno. Questa volta aveva "lavorato" un bel pallone Babacar per il compagno d'attacco. Angolo Lecce, senza sviluppi.

62' - Altro tiro smorzato, questa volta di Barak: blocca Cragno.

61' - Ragatzu, destro smorzato tra le braccia di Gabriel.

60' - Joao Pedro ci riprova, trova i guantoni sicuri di Gabriel.

59' - Altro tentativo di Farias, pericolosissimo, che non arriva al bersaglio per questione di centimetri.

58' - Doppio errore a porta vuota di Mancosu e Babacar: il capitano salta un avversario, penetra in area, appoggia al senegalese piuttosto che tirare a botta sicura in porta, ma Babacar conclude nel mucchio su Cragno in uscita disperata. Pallone che arriva sul piede di Mancosu, ancora, che tira sul palo, ma a questo punto è in fuorigioco. Clamorosa occasione per il Lecce.

57' - Destro di Farias, di pochissimo sul fondo. Lecce che sta provando a salire di tono.

56' - Lecce in gol, annullato: sugli sviluppi del calcio di punizione di Mancosu pallone che resta vivo nel cuore dell'area, Saponara "spara" un destro che batte Cragno, ma è ampiamente in fuorigioco.

55' - Calcio di punizione dal vertice dell'area sinistra del Lecce: fallo su Barak. Punizione interessante, per un tiro o per un cross al centro.

54' - Angolo senza sviluppi per il Cagliari.

53' - Cagliari a un passo dal vantaggio: Mattiello, cross da sinistra, Paz si immola e con le parti "nobili" mette in angolo, con Joao Pedro alle spalle che avrebbe appoggiato in rete.

52' - Rog chiude tutto in ripiegamento: Barak e Farias avevano dialogato bene al vertice dell'area.

50' - Lecce inoffensivo su questo calcio d'angolo, sprecato.

49' - Barak si prende un angolo, su una ripartenza Lecce alimentata da Mancosu. Primo tentativo di Babacar contro il "muro" difensivo del Cagliari, poi sugli sviluppi il ceco si guadagna il tiro dalla bandierina.

47' - Calcio di punizione Lecce, gettato alle ortiche da Mancosu. Destro fuori misura.

46' - Si riparte, senza altri cambi. Liverani che si è giocato la possibilità di fare due "finestre" di cambio, rinunciando a quella di inizio secondo tempo che non viene conteggiata nel totale. Dunque resta un solo cambio alla formazione giallorossa.

45' + 5' - FINALE DI PRIMO TEMPO, CAGLIARI-LECCE 0-0.

45' + 4' - Lecce che soffre maledettamente: pallone vagante in area, Simeone non ci arriva. Lungo brivido sulla schiena dei giallorossi.

45' + 3' - Vicinissimo al gol il Cagliari con Ragatzu: destro su assist involontario di Barak di testa, pallone che si allarga finendo a un palmo dal secondo palo, con Gabriel immobile.

45' - Ci saranno cinque minuti di recupero.

44' - Altra occasione clamorosa per il Lecce: Saponara lanciato dall'azione veloce orchestrata da Babacar e Mancosu. Il capitano mette il fantasista del Lecce davanti al portiere, diagonale sul palo opposto, fuori di un soffio, con Farias che lamentava il pallone al centro dell'area, tutto solo.

43' - Un fuorigioco ferma Saponara sull'out di destra dell'azione offensiva del Lecce.

40' - Donati slitta sulla sinistra, Calderoni esce: dentro Rispoli che farà il terzino destro.

39' - Problemi fisici per Calderoni che si è allungato, generoso, per salvare un contropiede del Cagliari alimentato sulla sua corsia. Guaio muscolare per l'ex Bari e Novara. Non ci sembra in grado di proseguire.

37' - Altro pallone profondo di Joao Pedro per Simeone, troppo lungo, c'è Gabriel in presa bassa.

34' - Disastroso dietro il Lecce: Lucioni tira addosso a Joao Pedro l'ennesimo rilancio che diventa un'azione d'attacco del Cagliari. Cross di Joao Pedro da sinistra che non trova nessuno al centro.

33' - Tiro centrale di Rog dalla media distanza: Gabriel c'è.

32' - Avevamo percepito bene i problemi fisici di Falco: va fuori il numero dieci del Lecce, dentro Farias. Già un cambio per squadra.

31' - Angolo che non ha sortito effetti per il Lecce: Joao Pedro in chiusura difensiva ricaccia via il pallone lontano dalla sua area.

30' - Calcio di punizione a "giro" di Mancosu: Cragno tocca in angolo.

29' - Subito un cambio: fuori Nainggolan, che non ce la fa, dentro Ragatzu, un altro cagliaritano sul terreno di gioco (e ce ne sono tanti anche tra le fila del Lecce).

28' - Si riparte dopo la sosta causa caldo: Cagliari e Lecce sono già a pezzi, con Nainggolan e Falco che hanno dei problemi fisici evidenti.

27' - "Cooling break" alla "Sardegna Arena", dove la temperatura sta lasciando i 35° per assestarsi sui 30°.

26' - Altro fuorigioco per Simeone: tutto fermo.

25' - Angolo Cagliari tra le braccia di Gabriel che esce sicuro.

23' - Lecce che non molla la presa offensiva: Saponara ci prova pure di testa, Cragno si distende e blocca.

21' - Angolo Lecce e palo di Babacar. Incredibile! Saponara dalla distanza con il destro impegna ancora Cragno che respinge corto, solo davanti alla porta vuota il senegalese centra il palo. Mani nei capelli per Liverani.

20' - Occasionissima Lecce: Barak apre il gioco dalla parte opposta, da sinistra a destra, errore madornale in chiusura della difesa del Cagliari, pallone recapitato sul sinistro di Falco. Sinistro debole ma ben angolato, Cragno si distende in angolo. Poteva metterci più "nerbo", Falco, che ha provato il tocco da biliardo.

18' - Imbucata centrale per Joao Pedro che consegna sul piatto d'argento un pallone splendido per Simeone che davanti a Gabriel, tutto solo, un po' defilato, conclude sul secondo palo, fuori. Lecce sempre in grosse difficoltà difensive.

17' - Un altro fuorigioco ferma Simeone.

16' - Lecce che apre il gioco in direzione di Barak, "scarico" su Calderoni, cross al centro che non trova Falco, un po' un oggetto misterioso in questo avvio.

15' - Perla di Nainggolan che sta "disegnando" grande calcio: assist perfetto per i suoi compagni d'attacco, Lucioni con una grande chiusura rimedia.

14' - Cross nel nulla di Donati, tra Saponara e Babacar, nella terra di nessuno.

13' - Si può ripartire, Gabriel è in grado di tornare in porta. Vigorito si scalda a bordo campo, tra le urla di Liverani che non è per nulla contento dell'avvio dei suoi.

12' - Lecce in bambola, non riesce mai ad arrivare sulle cosiddette seconde palle, sui palloni vaganti. Assist di Nainggolan dritto per dritto per Joao Pedro che calcia su Gabriel in uscita. Problema alla mano per Gabriel. C'era comunque fuorigioco per il numero dieci del Cagliari.

11' - Lecce in grosse difficoltà: Nandez dalla destra, cross al centro su cui Joao Pedro prova l'acrobazia. Rovesciata che non riesce.

10' - Punizione per il sinistro di Lykogiannis: l'ex Sturm Graz conclude a lato.

9' - Spallata di Paz a Joao Pedro al limite dell'area. Calcio di punizione in zona tiro per il Cagliari.

8' - Combinazione Joao Pedro-Simeone, senza esito.

7' - Destro di Nandez dalla distanza, a lato. Azione nata da un rinvio di Gabriel "regalato" al centrocampo del Cagliari.

6' - Altro attacco a campo aperto del Cagliari: Donati chiude tutto con un'ottima diagonale dalla destra convergendo al centro e anticipando Simeone che dall'altezza del dischetto del rigore avrebbe potuto cercare la porta. Lecce messo male dietro.

5' - Lecce che ci riprova, cross di Saponara che scavalca tutti, non ci arriva Babacar.

3' - Lecce un po' squilibrato che si becca subito un contropiede a campo aperto: Nainggolan arriva al tiro, respinto dalla difesa giallorossa. Assist di Nandez. Preoccupante avvio di gara difensivo dei giallorossi.

2' - Apertura da Petriccione a Calderoni, che si allunga ma non ci arriva sulla mancina.

1' - Liverani sceglie di ridare fiducia in blocco a tutti gli undici di partenza di Lecce-Lazio, dunque a un Lecce ancora più spregiudicato di quel che abbiamo immaginato alla vigilia. Giallorossi nell'inferno della "Sardegna Arena" a porte chiuse (temperatura sui 35°) con dentro Falco accanto a Babacar, con Mancosu mezz'ala e Saponara trequartista. Ben quattro calciatori dichiaratamente offensivi. Zenga con Lykogiannis indietreggiato sulla linea dei centrali (capitan Pisacane è pronto ma non viene rischiato dall'inizio), con Ionita inserito a centrocampo e Mattiello sulla mancina. Davanti la coppia terribile con Simeone e Joao Pedro.