ULTIM'ORA: TRAGEDIA A SPECCHIA GALLONE, 29enne accoltellata a morte dall'ex fidanzato

Lunedì 1 Febbraio 2021 | Cosimo Carulli | Cronaca

MINERVINO DI LECCE - Tragedia a Specchia Gallone, piccola frazione di appena cinquecento abitanti nel Comune di Minervino di Lecce.

Un uomo ha accoltellato a morte l'ex fidanzata 29enne sorprendendola per strada con l'attuale compagno. Le forze dell'ordine stanno dando la caccia all'assassino, braccato per tutto il Salento.

Il drammatico episodio di cronaca è accaduto in Via Pascoli attorno alle 20, quando Sonia Di Maggio, questo il nome della povera vittima, è uscita di casa con l'attuale fidanzato per acquistare alcuni generi alimentari in una salumeria del piccolo borgo, prima della cena.

I due sono stati sorpresi dall'assassino che subito ha iniziato una colluttazione con la sua ex, brandendo un coltello che ha centrato in pieno la ragazza con numerose coltellate al petto, all'addome e al collo.

Pugnalate fatali per la giovane vittima: all'arrivo dei soccorsi per Sonia Di Maggio non c'era più nulla da fare, era morta orrendamente dissanguata (FOTO SOTTO LA RAGAZZA, DAI SOCIAL).

Le forze dell'ordine, come abbiamo riferito, sono a caccia dell'assassino, un uomo di origini campane che sarebbe stato lasciato dalla ragazza nei mesi scorsi.