Cronaca

INCREDIBILE: "FEBBRE" DA SERIE B, a Palermo i Presidenti di Seggio scappano dalle Elezioni, c'è la partita!

La Finale play off di questa sera manda in tilt il sistema elettorale: solo dalle 17 e per poche ore situazione nella regolarità





PALERMO - Palermo-Padova alle 21.15 deciderà l'ultima partecipante alla “super” Serie B 2022/2023, con i rosanero che partono dall'1-0 dell'andata strappato allo stadio “Euganeo” e che potranno contare su un “Barbera” tutto esaurito.

E proprio la Finale play off ha mandato ko le Amministrative per l'elezione del nuovo Sindaco di Palermo e il Referendum sulla giustizia che si tiene oggi (5 quesiti referendari tutti a tema sulla giustizia e le carriere dei magistrati).

A causa della mancanza di Presidenti del Seggio e di scrutatori decine di Sezioni Elettorali non hanno aperto agli elettori questa mattina, costringendo migliaia di palermitani a tornare a casa senza votare. Secondo la Prefettura di Palermo i disagi hanno riguardato 38 Sezioni Elettorali su 600 circa.

A far “saltare” le Sezioni la coincidenza che tantissimi oramai ex Presidenti del Seggio si fossero resi disponibili mesi addietro, quando ignoravano della possibilità che il Palermo arrivasse in Finale play off (in campionato i rosanero hanno chiuso molto lontani dalla zona promozione diretta). E così nell'immediata vigilia, tra indisponibilità e certificati medici sono stati tantissimi a tirarsi indietro per la contemporaneità delle operazioni di voto e dunque di scrutinio e verbalizzazione con la partita e gli eventuali festeggiamenti per il ritorno in B dei ragazzi di Baldini.

La Prefettura di Palermo ha comunicato solo alle 17 l'apertura effettiva di tutti i seggi elettorali, con Presidenti di Seggio raccattati sino all'ultimo anche con annunci on line e televisivi nelle realtà locali.

Il Comune di Palermo ha fatto esposto alla magistratura per verificare eventuali responsabilità di questi gravissimi disagi che hanno messo e mettono ancora a repentaglio le operazioni di voto nel capoluogo regionale siciliano.



Commenti

LA PRESSIONE DI CHI NON PUO' FALLIRE ANCORA: Liverani chiede LAPADULA e MANCOSU per il suo Cagliari
UN TUFFO IN PISCINA E PASSA TUTTO! CHIRICO', altra sconfitta in Finale. RIDE IL PALERMO