Cronaca

Attraversa la Circonvallazione, ma viene TRAVOLTO: trauma cranico per un 18enne. Stava andando a scuola

Con la testa ha sfondato il parabrezza dell'auto, il giovane che questa mattina ha rischiato davvero grosso





LECCE - Ancora viali insicuri, a Lecce, dove in mattinata uno studente è stato travolto da un auto lungo la Circonvallazione Cittadina.

Il dramma si è sfiorato in Viale Rossini, dove un giovane iscritto a un istituto superiore della zona stava cercando di attraversare la strada per raggiungere la sua scuola, quando all'altezza dell'incrocio con Via Merine è stato centrato in pieno da una Renault Scenic con al volante un 45enne leccese.

Il giovane, che ha 18 anni ed è iscritto all'ultimo anno, quello della maturità, è finito sul parabrezza, mandandolo in frantumi con la testa.

Subito soccorso dall'automobilista e dal 118 è stato trasportato al “Fazzi” con un importante trauma cranico. E' comunque fuori pericolo.



Commenti

FELTRI, VERGOGNA NAZIONALE: "ammirazione per chi stupra e dura 20 ore"
A 17 ANNI 20 CENTIMETRI DI COLTELLO puntato all'addome del tabaccaio: via con l'incasso. Presi