News

Su SoloLecce.it, la FOTO. Povera Ferrara... Tacopina, L'IGNORANTE DI REGOLAMENTO che vuole un rigore che non c'è

Non esiste il calcio di rigore invocato dalla SPAL: ecco la foto





FERRARA - Che paura per il calcio italiano: Joe Tacopina tuona! Un Presidente che dimostra palesemente di non conoscere il regolamento, ignorante in materia, tuona! Povera Ferrara, nobile città alle prese con questi suoi “portavoce” calcistici.

Dopo la sconfitta maturata con il Lecce sono state pesantissime, le parole del patron degli emiliani, lo stesso che ha partecipato alla scalata alla Roma americana, poi del Bologna, del Venezia, che ha lasciato perdere a Palermo, ha fatto lo stesso passando con disinvoltura a Catania (praticamente andando a cercare di comprare i rivali…) e in una mezza estate si è “preso” la SPAL.

“Quest'anno sto vedendo in assoluto i peggiori arbitraggi dei miei 12 anni nel calcio italiano”, esordisce il designatore mancato della CAN di A e B, che rincara la dose: ”con il Lecce un episodio oltraggioso, Mancosu ha calciato in porta e c'è stato un chiarissimo mani in area. Vergognoso che non sia stato chiamato il rigore e che il VAR non sia intervenuto. E' il secondo rigore di fila che ci tolgono, porteremo in Lega i filmati”.

Una burla dietro l'altra.

Il rigore per la SPAL non esiste a livello regolamentare (SOTTO L'ESTRATTO DEL REGOLAMENTO, SOPRA LA NOSTRA FOTO) e la Sala VAR se proprio doveva intervenire per dire qualcosa nell'auricolare dell'arbitro poteva farlo solo per fare i complimenti a Guida che è riuscito a rilevare a velocità normale il tocco prima con la coscia e poi con il braccio di Hjulmand sulla traiettoria di Mancosu. Prima la coscia, poi il braccio, ripetiamo per i meno ferrati: prima la coscia, poi il braccio (RIPETIAMO, SOTTO L'ESTRATTO DEL REGOLAMENTO, SOPRA LA NOSTRA FOTO).

C'è di più! Non solo la Sala VAR non è intervenuta perchè tutto si è svolto secondo il regolamento, ma se Guida avesse concesso il rigore sarebbe intervenuta sì, ma per togliere un eventuale ingiusto tiro dal dischetto concesso agli estensi…

Un intervento della Sala VAR tanto invocato da Tacopina, sostanzialmente, avrebbe solo corretto questa decisione in favore del Lecce, in nessun modo avrebbe concesso un calcio di rigore…

Povero Tacopina. Povera Ferrara.



Commenti

LUCIONI, È LECCE A VITA! Prolungato il contratto sino a fine carriera
Qui Reggina. "BUFERA" GRANATA, squadra in ritiro dopo 4 ko in 5 giornate. TAIBI: "a Lecce ne verremo fuori"