News

PIU' DI UN MILIONE DI EVASIONE FISCALE? Chevanton si difende a processo: "assolvetemi, ho pagato tutto"

L'ex bomber del Lecce chiede che venga chiusa questa vicenda che lo ha visto comparire davanti alla giustizia penale





LECCE - Alle battute finali il processo dinanzi al giudice Laura Scuzzarella ai danni dell'ex bomber del Lecce Ernesto Javier Chevanton, accusato di evasione fiscale.

La difesa di Chevanton sostiene che i debiti con il Fisco siano inferiori al milione di Euro inizialmente contestato e soprattutto sotto la soglia della punibilità penale dal 2011 al 2013.

Gli importi, poi, sarebbero oggetto di una regolarizzazione a rate già accettate dalla stessa Agenzia delle Entrate e pure già incassate.

Per questo Chevanton ha chiesto l'assoluzione dalle accuse di rilevanza penale. La sentenza è prevista per l'estate prossima.



Commenti

STOVINI A "LA NAZIONE": "Empoli e Lecce, quanti ricordi, in entrambe le piazze un passato da capitano"
GONZALEZ "LANCIA" LA SFIDA ALL'EMPOLI: "in Toscana per vincere, sono punti che valgono di più"