News

LA GRANDE "FRENATA"! Pisa, Brescia, Benevento: che stop. Dai Lecce, credici! I RISULTATI, LA CLASSIFICA

E' stato un 20° turno di B che ha visto la "frenata" fragorosa di tantissime squadre di vertice





ALESSANDRIA - Biagio Meccariello, Cristiano Lucarelli e Tommaso Milanese mettono il freno a Pisa, Brescia e Benevento.

Può essere riassunto così, il pomeriggio di Serie B che ha registrato la rumorosa “frenata” ai vertici della classifica di ben tre big assolute del campionato.

Ad Alessandria crolla il Benevento 2-0, mentre il Brescia si ferma in casa sull'1-1 con la Ternana di Lucarelli. Completa un pomeriggio “strano” lo 0-0 del Pisa a Ferrara in casa della SPAL (incredibile traversa nel finale su un cross sbagliato dei toscani che stava per finire in porta).

Ad alta quota sorride solo il Monza di Berlusconi e Galliani che batte 1-0 una Reggina piccola piccola che in novanta minuti non tira neanche una volta in porta al “Brianteo”.

Sugli altri campi 3-1 dell'Ascoli a Cosenza, pari ed emozioni 1-1 tra Como e Crotone con il Como che si è visto annullare due reti, giustamente, entrambe in un finale incandescente.

Il sabato di calcio cadetto prosegue con Perugia-Pordenone, domani chiude il programma della 20° di B il derby veneto Vicenza-Cittadella nel primo pomeriggio e Lecce-Cremonese alle 18.30 al “Via del Mare”.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA E LA GIORNATA COMPLETA.



Commenti

VIRUS PRATICAMENTE BATTUTO in casa Lecce! Negativizzato un altro calciatore. RESTA UN SOLO POSITIVO
Qui CREMONESE, PIOMBA IL VIRUS: un positivo. Pecchia: "a Lecce per dire la nostra"