News

LA DESIGNAZIONE. Un romagnolo per una emiliana. Rocchi ha scelto RAPUANO per il Lecce. IL BILANCIO

Ecco lo "scout" dettagliato del 37enne fischietto riminese, alla sua 6° direzione con il Lecce





ROMA - Il designatore della CAN di A e B Rocchi della Sezione AIA di Firenze ha scelto l'arbitro Rapuano della Sezione AIA di Rimini per dirigere Parma-Lecce sabato alle 14 al “Tardini”.

Una scampagnata per il classe 1985 riminese doc, che dirigerà a pochi chilometri da casa.

Rapuano, agente di Polizia Locale e primo arbitro della storia dell'AIA di Rimini a esordire in A, ha arbitrato il Lecce per 5 volte sempre tra C e B, con un bilancio in esatta parità, con due vittorie e due sconfitte dei giallorossi e un pari.

Nei precedenti con il Lecce Rapuano ha tirato fuori 7 cartellini gialli e un rosso diretto per condotta violenta a Papini in un Catanzaro-Lecce, con una media, dunque, di 1,6 cartellini a partita ai danni dei giallorossi (NELLA FOTO SOPRA RAPUANO IN UN'AZIONE A CHIAVARI, LA STAGIONE SCORSA, DAI NOSTRI ARCHIVI, IN ENTELLA-LECCE).



Commenti

IL GOVERNO HA DETTO SI': dal 1° aprile stadi al 100%. VIA IL "GREEN PASS" dal 1° maggio
E' "TSUNAMI" DI PASSIONE: al "Tardini" verso quota 2MILA. I dati della prevendita