E' la svolta: 21 ANNI DOPO UN INDAGATO PER OMICIDIO? Roberta Martucci uccisa da una persona conosciuta dalla famiglia?

Lunedì 1 Marzo 2021 | Cosimo Carulli | Cronaca

LECCE - 21 anni dopo sarebbe a un passo dalla svolta, il caso della scomparsa di Roberta Martucci, la 28enne salentina svanita nel nulla in una calda sera di agosto nel 1999 a Torre San Giovanni, marina di Ugento.

Da ambienti vicinissimi alla famiglia, che in questi mesi si è affidata al lavoro della criminologa investigativa Isabel Martina, si attende nelle prossime ore l'iscrizione nel registro degli indagati per omicidio, soppressione e occultamento di cadavere di una persona che sarebbe vicina alla cerchia degli stessi familiari di Roberta.

La giovane, dunque, non sarebbe nè svanita nel nulla volontariamente nè si sarebbe allontanata, ma sarebbe stata uccisa.