Cronaca

ULTIM'ORA. Spaventoso incendio tra LECCE e SAN CATALDO, le fiamme ai margini di villette e case di campagna

Le fiamme stanno divorando centinaia di ettari di macchia mediterranea





LECCE - Vigili del Fuoco da tutto il Salento, anche dai distaccamenti più lontani rispetto a Lecce, stanno triplicando le forze per arginare il vasto incendio che sta divorando centinaia di ettari di macchia mediterranea alle porte di Lecce, tra il capoluogo e la marina di San Cataldo, arrivando sino alla strada e a ridosso di alcune villette e di alcuni caseggiati di campagna.

L'enorme colonna di fumo è visibile da oltre 10 chilometri di distanza, dalla città capoluogo.

Attorno alle 16.30 la Polizia Municipale di Lecce ha inteso chiudere la Lecce-San Cataldo in entrambi i sensi di marcia per scongiurare ogni pericolo: le fiamme sono ai bordi della strada.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO.



Commenti

I NOMI DEI PROMOSSI IN ANTEPRIMA. L'AIA fa un passo storico: una donna nell'organico di A e B. VENERDI' L'UFFICIALITA'
ULTIM'ORA. Confermato SoloLecce.it. CODA ADDIO, è in viaggio verso Genova. DOMANI LE VISITE MEDICHE