E' UNA STRADA DURISSIMA. Lecce: prove di dialogo con l'Atalanta per OKOLI

Venerdì 25 Giugno 2021 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Dopo aver “giustiziato” il Lecce e forse contribuito pesantemente alla mancata promozione diretta dei salentini vestendo la maglia della SPAL, Caleb Okoli potrebbe farsi “perdonare” passando in giallorosso (FOTO SOTTO IL SUO GOL AL “VIA DEL MARE” NELL'ULTIMO LECCE-SPAL).

Il centrale difensivo rientrato all'Atalanta per fine prestito è uno dei nomi più in vista sulla lista dei desideri del tecnico Baroni.

L'ostacolo maggiore alla trattativa è la politica dell'Atalanta sui suoi ragazzi più promettenti: per le altre solo prestiti secchi, senza diritti di riscatto, come vorrebbe invece il Lecce.

Nato a Vicenza da genitori senegalesi e titolare dell'Under 20 azzurra a 19 anni appena, Okoli è un classe 2001 di grandi speranze, con in bacheca già due volte lo Scudetto “Primavera” con i neroazzurri. Davvero complicato che l'Atalanta possa convincersi a privarsi in futuro della sua proprietà.

A Ferrara per lui quest'anno 19 presenze tra campionato e Coppa Italia, con una rete, quella al “Via del Mare”.