Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Il tema. SUPERGA, il "mistero" dello Scudetto al GENOA: è il TERZO STOP storico alla Serie A in oltre un secolo

Venerdì 20 Marzo 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Solo un evento eccezionale come la pandemia per il coronavirus ha portato alla sospensione del campionato di Serie A, ma non è la prima volta che il torneo nazionale di calcio più importante viene stoppato per situazioni eccezionali.

E' già successo nel maggio del 1915 quando il girone finale del campionato venne bloccato a una giornata dalla fine, con il Genoa in testa alla classifica con due punti di vantaggio su Inter e Torino. L'ingresso del Regno d'Italia nella I Guerra Mondiale implicò l'alt immediato al pallone.

Lo Scudetto venne assegnato postumo al Genoa (FOTO SOTTO GLI ULTIMI CAMPIONI D'ITALIA DEL "GRIFONE"), anche se della delibera federale di assegnazione del campionato non si è mai ritrovata traccia, ad alimentare il mistero su quella decisione, comunque legittima nella sostanza vista la posizione in classifica dei rossoblù a cui sarebbe bastato un punto nell'ultima giornata per cucirsi lo Scudetto sul petto.

Di fatto anche il campionato 1948/1949 non vide conclusione. La tragedia di Superga in cui perse la vita la quasi totalità della rosa del "Grande Torino", il 4 maggio 1949, spinse la FIGC ad assegnare lo Scudetto ai granata con quattro giornate d'anticipo. Al Torino venne concesso di giocare gli ultimi turni del campionato con i ragazzi delle giovanili, con lo Scudetto già assegnato (FOTO SOPRA I RESTI DELL'AEREO CON A BORDO IL "GRANDE TORINO").