Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

L'OMBRA DEL GRANDE IMBROGLIO. GRAVINA: "la Serie A finirà con tutti i verdetti, anche senza giocare"

Giovedì 26 Marzo 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Si potrebbe sfruttare anche il mese di agosto per portare a termine il campionato di Serie A, diversamente ci saranno comunque tutti i verdetti, dallo Scudetto alla retrocessione.

L'annuncio è arrivato dal Presidente della FIGC Gabriele Gravina che sostanzialmente ha aperto alla proposta del Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani (CLICCA QUI PER LEGGERLA) che ha prospettato l'idea di chiudere il campionato anche in agosto pur di salvare il sistema calcio dal collasso per debiti. Con un "carico" di briscola: Gravina è convinto comunque di assegnare tutti i titoli e certificare le retrocessioni anche a campionato definitivamente sospeso. Ecco le sue parole.

Serie A d'estate o comunque i verdetti, parla il Presidente FIGC - "Non ha senso oggi parlare di date, dobbiamo solo essere consapevoli che ci servono dai 45 ai 60 giorni per finire il campionato. Se ci veranno concessi anche luglio e agosto come da orientamento UEFA potremmo farcela. In ogni caso mi sento di dire che questo campionato non sarà assolutamente annullato. Anche in caso di sospensione definitiva procederemo all'assegnazione dello Scudetto, dei piazzamenti europei e delle retrocessioni".