Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

20 maggio o primi di giugno: GRAVINA ha una data nuova per far ripartire la Serie A

Giovedì 2 Aprile 2020 | Marco Errico | News

MILANO - Si potrebbe ripartire tra il 20 maggio e i primi di giugno.

Questa è la nuova ipotesi di lavoro per il ritorno in campo della Serie A ventilata dal Presidente della FIGC Gabriele Gravina. Ecco le sue parole.

Ripartenza, la nuova strada secondo Gravina - "Nessuno oggi come oggi è in grado di fare previsioni, sino a quando l'emergenza sanitaria non sarà rientrata. E' una situazione unica al mondo, che ha aggredito ogni settore, economico e sociale. Superata questa dura prova dovremo ripartire, tracciare un percorso con la priorità assoluta di completare i campionati. Sino al 13 aprile andranno avanti i divieti, ripartire il 20 maggio o ai primi di giugno è una ipotesi di lavoro a cui dobbiamo puntare, sperando che vada tutto per il meglio dal punto di vista dei dati del contagio".