Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

ARREMBAGGIO MIHAJLOVIC: "vincere in casa dopo 5 mesi. Noi superiori al Lecce per qualità"

Domenica 26 Luglio 2020 | Marco Errico | Ospiti

BOLOGNA - Con Bani e Schouten ko a cui si è aggiunto anche il giapponese Tomiyasu che ha sventolato bandiera bianca (stagione finita, lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra), Sinisa Mihajlovic "scalda" i suoi pretendendo una prestazione senza cali di tensione e senza cedere di un passo alle motivazioni del Lecce.

Ecco le sue parole a poche ore da questo Bologna-Lecce decisivo per le sorti in campionato dei giallorossi (SOPRA IN GRAFICA LE PROBABILI SCELTE DI MIHAJLOVIC).

Arriva il Lecce, parla Mihajlovic - "Le motivazioni o si hanno o certamente non si comprano al supermercato, e loro le hanno, sono un po' nella stessa situazione nostra dello scorso anno di questi tempi. In casa non vinciamo da troppo tempo, cinque mesi, per cui giocheremo per la vittoria. Non dovremo sottovalutare l'avversario, qualitativamente siamo superiori al Lecce ma non dovremo sbagliare atteggiamento in questo senso per non farci sorprendere. Farà molto caldo nel pomeriggio di Bologna, giocando ogni tre giorni a queste temperature i valori diventano falsati: per questo servirà ancora più concentrazione per battere il Lecce".