News

BARONI PROMUOVE IL LECCE: "a me è piaciuto. Costantemente in supremazia territoriale"

Le parole del tecnico del Lecce in Sala Stampa: in Coppa Italia chi ha giocato meno

11.12.2021 20:09




PISA - Oltre il risultato il Lecce visto a Pisa è piaciuto a Marco Baroni.

Ecco le sue parole nel dopo partita.

Buona prova - “Sono contento della prestazione, ci abbiamo messo qualità e personalità. Abbiamo avuto supremazia territoriale sia nel primo che nel secondo tempo, non ho visto sinceramente una difficoltà da parte nostra, abbiamo trovato di fronte una grande squadra, che prepara bene le partite, pericolosa negli attachi e nei tiri da fuori. Su una situazione simile è venuto il gol, un episodio”.

Poco concreti - “Ho il rimpianto per qualche occasione nitida, con Olivieri e Gargiulo. Dobbiamo fare meglio, siamo stati più belli che concreti. E' chiaro che quando devi fare la partita affrontando una squadra con molti uomini sotto palla si subiscono situazioni importanti non appena perdi il possesso del pallone. Comunque abbiamo sempre cercato il gioco, questo è convincente”.

Alternative - “In questo momento stiamo cercando di far crescere dei ragazzi che hanno delle qualità ma hanno avuto meno spazio. Abbiamo la Coppa Italia con lo Spezia, sarà un test importante per chi ha giocato meno. C'è qualcun altro che accusa un po' di fatica per le partite ravvicinate e il tanto impiego, potrà riposare nella prossima trasferta ligure”.



Commenti

COSI' FA MALE, LECCE! Moscio, poco cattivo e rinunciatario: l'esame lo supera il Pisa. LA CRONACA
+++ ESCLUSIVO SoloLecce.it. I "CASI" ARBITRALI affidati a un ex arbitro internazionale