News

CAIRO, LE MANI SUI SOLDI DELLE SCOMMESSE: "la Lega deve darne una percentuale alle società di calcio"

La proposta del Presidente del Torino fa discutere: più soldi alle società

29.11.2023 17:40




MILANO - Più soldi alle società sportive, da qualunque canale arrivino.

Fa discutere la proposta di Urbano Cairo, Presidente del Torino e editore di RCS, che a margine di un convegno ha rilanciato la possibilità che il calcio metta le mani sugli introiti dello Stato dalle scommesse. Ecco le sue parole.

Soldi dalle scommesse, Cairo vuole una quota - “Il calcio è in una fase particolare, reduce dalla pandemia che ha depresso i fatturati. Sono aumentati i debiti, così come le difficoltà generali. Ci sono lati positivi, gli accordi anche internazionali che sta facendo la Lega Calcio per vendere il prodotto, ma anche lati ancora inesplorati. Per esempio il monte totale delle scommesse, che oggi ammonta a 16 miliardi di Euro, dovrebbe dare una quota al calcio. Le leghe devono avere ciò che è giusto, una percentuale del monte scommesse”.



Commenti

UN SORRISO IN ALLENAMENTO: c'è Almqvist in gruppo. KABA ancora out, assente TOUBA
40 ANNI DOPO in campo con CIRO e MICHELE: domenica si gioca in rosso con i volti dei due miti giallorossi