Ospiti

Saremo anche "scarsi" (lo dice Zazzaroni...), ma intanto Inzaghi prepara l'INTER "2": oggi la Coppa Italia. LA SITUAZIONE

In ottica Lecce e campionato al riposo tanti calciatori più utilizzati

20.12.2023 12:58

MILANO - Con il Bologna per un posto nei Quarti di Finale della Coppa Italia con il fattore campo a favore, come sempre per le big, ma con tante “riserve” (per così dire…) dal 1° minuto.

Inzaghi guarda al Lecce e a costruirsi la fuga in campionato, dunque questa sera a “San Siro” con il sorprendente Bologna di Thiago Motta andranno in campo tantissimi elementi sin qui poco utilizzati (calcio d'inizio alle 21).

Il turn over inizia dalla porta, dove ci sarà il secondo Audero per l'imbattibile Sommer (le statistiche e soprattutto la sua difesa ne fanno uno dei portieri meno battuti d'Europa sin qui).

Difesa titolare, complice l'assenza di De Vrij e la fase di recupero crescente di Pavard, reduce da un infortunio importante: dentro Bisseck, Acerbi e Bastoni.

In mezzo una occasione per Asllani e Frattesi, scarsamente utilizzati, con la “freccia” Carlos Augusto. A rifiatare in panchina tutti i tenori, Barella, Calhanoglu e Di Marco. Sono fuori uso invece Dumfries e Cuadrado.

In avanti c'è Sanchez out, quindi spazio all'ex Bologna Arnautovic con la staffetta dei titolari, mezza partita per Martinez e l'altra metà per Thuram, almeno stando a quanto filtra dagli ambienti giornalistici milanesi, a meno di ulteriori colpi di scena voluti da Inzaghi.

Commenti

BANDA AFFAMATO COME I SUOI GHEPARDI: "voglio un 2024 a tutta forza"
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE