News

Su SoloLecce.it. LECCE, ORA PENSACI DAVVERO: ne hai 3 in casa su 5, lancia i "MINI-ABBONAMENTI"!

L'iniziativa della Roma sembra in linea con la logica: perchè non seguirla?





ROMA - Mourinho ha riportato entusiasmo a Roma sponda giallorossa e così la società capitolina è pronta ad aprire a campionato in corso la campagna abbonamenti.

Una decisione presa confidando nel sì definitivo al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che riaprirà gli stadi al 75% della loro capienza (è atteso in settimana, durante questa sosta dei campionati maggiori).

In cassa arriveranno soldi subito, sarà garantita la fidelizzazione di nuovi tifosi e si avrà la certezza numerica di avere un sostegno importante sugli spalti nelle prossime partite. Un cocktail che ha convinto la dirigenza romanista a programmare la campagna abbonamenti nonostante siamo a campionato già iniziato.

Una decisione che potrebbe avere un seguito: perchè non pensarci a Lecce? Nel prossimo mese la società ha dalla sua il calendario, con tre in casa su quattro nel prossimo mese: dopo la trasferta di Ascoli il Perugia in casa, poi un'altra trasferta a Brescia e due di fila al “Via del Mare” con Cosenza e Parma. Una fase del campionato che potrebbe spingere il Lecce chissà dove…

Perché non pensare a una mini-offerta, un pacchetto di mini-abbonamenti che consentirebbe al Lecce di avere almeno 15mila spettatori in ognuna delle tre partite?



Commenti

INAUGURATA LA "VAR ROOM": a Lissone 12 sale collegate con A e B. ROCCHI: "da quest'anno si danno solo rigori seri"
SI RIPARTE! ANSIA GABRIEL: oggi alla ripresa si capiranno i tempi dello stop. ASSENTI I NAZIONALI