News

PARLA LUI! Sticchi Damiani a SoloLecce.it: "riempiamo lo stadio, spingiamo il Lecce oltre ogni più rosea aspettativa"

Le parole del Presidente del Lecce alla vigilia di Lecce-Vicenza di domani al "Via del Mare"

25.01.2022 10:43




LECCE - Il successo sulla Cremonese pesa tantissimo, ma per il Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani la vittoria con i grigiorossi è già alle spalle.

Ecco i temi che abbiamo trattato con lui in questa intervista con SoloLecce.it.

Futuro - “Al di là di quel che succederà domani il bilancio di questa prima parte del campionato è oltre ogni più rosea aspettativa e previsione. Nessuno di noi si sarebbe aspettato di ritrovarsi a questo punto dopo 19 partite, con tanti giovani in squadra e le regole ferree che ci siamo dati per mantenere un equilibrio finanziario e dare solidità e futuro al calcio a Lecce. Sono stati ridotti costi, ingaggi, e siamo lì. La strada intrapresa è quella giusta”.

Vicenza - “Sento parlare con molta disinvoltura di primo posto in vista di domani. Attenzione, quella con i biancorossi è una gara da non sottovalutare. Dopo il mercato di gennaio la squadra è stata rivoluzionata, non sono quelli dell'andata e non sono da ultimo posto, lo si è visto nel derby veneto con il Cittadella all'ultimo turno. Ma sono cose che i miei giocatori, il mister, tutti noi sappiamo. Lo deve sapere anche la piazza che avrà l'occasione per riempire lo stadio, che da domani avrà la capienza di 15mila posti, potrà permettersi tanti tifosi sugli spalti. Crediamo nella risposta della nostra gente”.

Vittoria pesante - “Con la Cremonese sono stati tre punti in uno scontro diretto vero e proprio. Non è stata la nostra partita migliore, la squadra non era brillante, ma ci abbiamo creduto, abbiamo mostrato tanto spirito di sacrificio. Anche i ragazzi entrati nel secondo tempo hanno fatto la loro parte. Citazione speciale per Gallo che è stato determinante”.



Commenti

HA RICOMINCIATO A CORRERE IL LECCE: la situazione, gli infortunati. DIFFIDATI: novità pesanti
GIA' ESAURITO UN SETTORE, Lecce-Vicenza per 15mila, ma in 2 rinvii il Lecce ha perso 1100 rimborsi