News

A MERCATO CHIUSO E' TEMPO DI "CONFESSIONI". Sticchi Damiani: "rifiutati13 milioni per Hjulmand"

Le parole del Presidente giallorosso a qualche settimana dalla chiusura ufficiale delle operazioni di mercato invernali

LECCE - Tempo di rivelazioni per il Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani che con l'Area Mercato nell'ultima sessione di trattative invernali ha deciso di rifiutare un'offerta dalla Premier League per Hjulmand, un “rilancio” da 13 milioni di Euro.

Lo ha “confessato” Sticchi Damiani dopo l'ultima grande prestazione del capitano del Lecce con la Roma. Ecco le parole del massimo dirigente giallorosso.

Futuro Hjulmand, il Lecce ha già detto “no” all'Inghilterra - “Stiamo parlando di un ragazzo degli ultimi giorni del 1999, praticamente di un 2000, un capitano che è il nostro orgoglio così giovane. 280mila Euro investiti in un giocatore che non giocava neppure titolare nell'Admira Wacker, in Austria. Dopo così poco tempo la Premier League ci ha offerto già 13 milioni, ma abbiamo rifiutato consapevoli di avere degli obiettivi da centrare prima di pensare a vendere. E' un lusso che possiamo permetterci e il ragazzo non è affatto deluso, è consapevole che presto diventerà un grande giocatore, deve solo continuare con queste prestazioni”.

Commenti

LA VIDEO-SINTESI. Disperazione SAMPDORIA, si attacca a una salvezza impossibile. L'INTER si arrende: Scudetto verso NAPOLI
Altre 8 PRESENZE, poi Sticchi Damiani e soci firmeranno l'assegno più "DOLCE"... Barcellona, da Lecce in arrivo 518MILA EURO

Ultime News