+++ ULTIM'ORA: POSITIVO AL "FAZZI", reparto chiuso, torna la paura +++

Martedì 30 Giugno 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

LECCE - C'è un paziente positivo al coronavirus al "Vito Fazzi" di Lecce, ed è di nuovo allarme contagio, tanto che la Direzione Sanitaria della ASL leccese ha fermato i ricoveri e l'attività del reparto di Chirurgia Toracica, quello in cui è ricoverato il paziente contagiato.

La notizia è stata confermata dai vertici dell'ospedale che come detto hanno disposto l'immediato blocco dei ricoveri del reparto.

Nelle prossime ore gli ambienti di Chirurgia Toracica saranno tutti sanificati. Si sta valutando, intanto, l'eventualità di procedere all'esame del tampone per i medici e gli infermieri entrati a contatto con il paziente.