Qui SPAL: la fomrazione, le scelte. A Ferrara ci credono: LECCE ULTIMO TRENO PER LA A DIRETTA

Sabato 10 Aprile 2021 | Cosimo Carulli | Ospiti

FERRARA - La ragione dice che è un treno immaginario, il cuore invece spinge ancora a cercare il “miracolo”.

La SPAL è tutta la settimana che parla di ultima scialuppa verso la Serie A diretta, intravedendo nel “Via del Mare” il terreno di conquista utile a rilanciare le azioni dei biancoazzurri addirittura in chiave promozione diretta e a quel punto con lo scontro diretto a favore, almeno con il Lecce.

Si aggrappa a tutto questo Rastelli, cliente complicato con la sua Cremonese in passato per il Lecce di Liverani, pronto a rimettere in pista il collaudato 3-5-2 dell'ex attaccante del Piacenza.

Davanti a Berisha tre centrali, Sernicola, Okoli e Ranieri, poi una fitta ragnatela di centrocampisti, con Dickmann e Sala sulle corsie, Segre, Esposito e Mora interni. Davanti Valoti accanto a Di Francesco.