Settore Giovanile

Tutte le info. DOMENICA "SCALDIAMOCI", tutti a Lecce-Pescara "Primavera". VALE UN CAMPIONATO

Baby giallorossi in campo dalle 15 dopo l'1-0 rimediato a Sesto San Giovanni contro l'Inter: questa volta è uno scontro salvezza





LECCE - Non è bastato il cuore, qualche buona occasione e tanta grinta per uscire indenni dal Centro Tecnico dell'Inter a Sesto San Giovanni: la “Primavera” giallorossa ha perso di misura 1-0 nel turno infrasettimanale del massimo campionato giovanile e ora si prepara a una domenica della “verità”, alle 15 al “DEGHI Stadium” con l'ultima in classifica, il Pescara (NEL VIDEO SOTTO AZIONI ED EMOZIONI DI INTER-LECCE NEGLI “HIGHLIGHTS”).

Biglietti in vendita sulla piattaforma “VivaTicket” o nelle rivendite abilitate a questo circuito, a soli 3 Euro, prezzo unico e posto unico, sino ad esaurimento della capienza dell'impianto di San Pietro in Lama. Sul posto il giorno della gara non sarà attiva nessuna biglietteria, attenzione, la vendita è tutta on line o nelle ricevitorie!

Con 3 punti che sarebbero vitali, ossigeno puro, i giallorossi tornerebbero certamente nel mucchio salvezza.

Al “Breda” in casa dell'Inter intanto il tecnico Grieco ha schierato questa formazione (con tra parentesi i subentrati a gara in corso e come sempre con il 4-3-3): Samooja; Torok, Hasic, Pascalau (dal 25' s.t. Lemmens), Nizet; Gonzalez, Macrì, Berisha (dal 36' s.t. Daka); Salomaa (dal 25' s.t. Carrozzo), Been (dal 25' s.t. Mommo), Burnete (dal 36' s.t. Piazza).



Commenti

L'EDITORIALE. L'infallibile "mani d'oro" RENE' ha sbagliato investimento? Se la risposta è sì la causa NON E' IL LECCE
LA DESIGNAZIONE. Rocchi sceglie un INTERNAZIONALE per Lecce-Pisa. E' PAIRETTO, con il salentino DI BELLO al VAR