News

Qui Lecce-Verona: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Giallorossi e scaligeri dalle 12.30 a contendersi un pezzo di salvezza: la nostra diretta minuto per minuto

LECCE - Vale, vale tantissimo. Non ha bisogno di presentazioni.

Buon pomeriggio dallo stadio “Via del Mare”, è la 28° di Serie A, è Lecce-Verona, il Lecce incrocia i suoi destini e le sue ambizioni salvezza con il condottiero dell'ultima permanenza in A, di fronte al Verona di Baroni.

SoloLecce.it come sempre seguirà questo impegno dei giallorossi in diretta, minuto per minuto, con tutti gli aggiornamenti, le azioni e le emozioni che arriveranno da questi 90 minuti intensi.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 12.30).

Lecce (4-2-3-1): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Ramadani, Gonzalez; Almqvist, Oudin, Banda; Krstovic. Allenatore D'Aversa.

Verona (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Magnani, Coppola, Cabal; Duda, Serdar; Suslov, Folorunsho, Lazovic; Noslin. Allenatore Baroni.

Arbitro: Chiffi di Padova (Colarossi-Vecchi, IV Ufficiale Minelli, VAR Irrati, AVAR Serra).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 7' - FINALE AL “VIA DEL MARE”, LECCE-VERONA 0-1.

90' + 5' - Si allunga ancora il recupero al “Via del Mare”, il gioco ostruzionistico del Verona impedisce che si giochi anche solo un'azione in questo finale.

90' + 4' - Angolo senza esito per il Verona che però “gioca” con il cronometro…

90' + 3' - Angolo Verona.

90' + 2' - Ancora un'opportunità per il Lecce finita nel nulla: caos in area ospite, piovono palloni aerei, senza un vero concetto di azione e soprattutto senza che nessuno metta il pallone in porta.

90' + 1' - Ammoniti Pongracic ed Henry, per reciproche scorrettezze.

90' - Ci saranno 5 minuti di recupero, segnalati in questo istante.

88' - Un fuorigioco ferma un'altra iniziativa del Lecce.

87' - Lecce che ci prova con i nervi, con un paio di lanci, tutti senza sviluppi.

85' - Un altro fuorigioco ferma il Verona. Dentro Henry per Baroni, fuori Suslov.

84' - Calcio di punizione battuto in mezzo, senza pericoli, Lecce in stato di disperazione.

83' - Ammonito Dani Silva, per un fallo su Pierotti.

80' - Fuorigioco in avanzata Verona, segnalato prontamente.

79' - Dentro Blin per Ramdani e la “meteora” Pierotti per Oudin nel Lecce.

77' - Ammonito Sansone per proteste, dopo un contatto al limite dell'area su cui il Lecce recriminava la concessione o del calcio di punizione dal limite o del rigore, nel caso fosse avvenuto in area.

75' - Dentro Mitrovic per Lazovic nel Verona, ma anche Dani SIlva per Serdar.

74' - Da “brivido” Montipò che intende liberare al volo la sua metà campo su un lancio alla disperata del Lecce, Krstovic si avventa, pallonetto fuori misura, abbondantemente.

69' - Doppio cambio Lecce: fuori Banda per Sansone, fuori incredibilmente anche Gallo, dentro Dorgu. Fischi per le scelte di D'Aversa, davvero incommentabili.

66' - Spezzetta il gioco il Verona, cercando il possesso e di giocare ogni pallone con tutta calma.

65' - Angolo senza sviluppi, ma il tempo passa…

64' - Altro angolo Verona.

62' - Vicino al colpo del ko il Verona: dormono tutti sull'ennesimo piazzato della stagione del Lecce, in spaccata Swiderski ci arriva ma senza indirizzare in porta.

61' - Fuori Almqvist nel Lecce, inesistente, involuto e dannoso, dentro Piccoli. Lecce con doppia punta per mezz'ora abbondante.

60' - Angolo senza sviluppi, Coppola ci arriva prima di Baschirotto ma alza.

59' - Angolo Verona, chiusura di Gallo.

58' - Dentro il carmianese Centonze, nel Verona, per Tchatchoua, ma anche Swiderski per Noslin.

57' - Disastroso Krstovic, che riceve al centro dell'area su assist di Almqvist e incespica al momento del tiro, perdendo l'attimo giusto. Poi chiude porte e finestre il Verona.

56' - Altro cross ficcante al centro del Lecce, a fatica il Verona chiude.

55' - Altro angolo Lecce, da Banda il cross per la testa di Krstovic, c'è una deviazione sul fondo.

54' - Iniziativa di Gallo, l'unico lottatore del Lecce, “murato” dalla difesa del Verona che ora si è abbassato tanto a difesa del risultato.

53' - E' arrivato il dato sugli spettatori presenti al “Via del Mare”, dove ai 21247 abbonati si aggiungono oggi 3975 spettatori che hanno acquistato il tagliando in prevendita. Presenze totali 25222.

52' - Cross troppo “sotto” Montipò, sugli sviluppi della punizione, il portiere gialloblù blocca.

51' - Calcio di punizione Lecce, conquistato da Banda.

50' - Angolo senza sviluppi, ancora.

49' - Avanzata di Ramadani, sulla corsa c'è Gallo, servito. Deviazione, sarà angolo.

48' - Senza esito l'angolo.

47' - Angolo Lecce.

46' - Si riparte, senza cambi.

45' + 2' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-VERONA 0-1.

45' + 1' - Doppio angolo Lecce, in rapida successione, senza esito.

45' - Calcio di punizione Lecce, conquistato da Gallo, l'unico a salvarsi dei suoi. Ci saranno 2 minuti di recupero, segnalati in questo istante.

44' - Salva tutto Montipò! Su cross da destra di Almqvist la torsione di Krstovic è perfetta, ma sul 1° palo, dove Montipò chiude con grandissima reattività.

43' - Ammonito Tchatchoua.

42' - Angolo senza esito per i veneti.

41' - Verona che arriva dentro l'area in 3 passaggi, “taglio” al centro dove non ci arriva nessun per il tocco a porta vuota. Incredibile.

37' - Ammonito Banda, che si incaponisce nel tentare la giocata personale, perde il pallone e interrompe la ripartenza scaligera. Sarà squalificato, salterà Salernitana-Lecce.

35' - Avanza il Lecce, ma c'è fuorigioco di Krstovic.

34' - Punizione Verona, Suslov con il mancino prova il tiro della domenica, sul fondo.

33' - Altra traversa Lecce! Almqvist riceve e tira dalla sua mattonella, con il sinistro rientrando da destra, pallonetto che “muore” sulla traversa…

32' - Si spegne il forcing del Lecce dopo i 3 tiri dalla bandierina, l'ultimo è senza esito.

31' - Sempre angolo per il Lecce, siamo al 3° di fila.

30' - Ancora angolo Lecce, sugli sviluppi del precdente Montipò alza ancora sulla trasversale.

29' - Traversa di Oudin! Dall'angolo Banda si “incarca”, ma scarica sul compagno, il francese con un tiro-cross trova il dito magico di Montipò che alza sulla traversa, il pallone tocca anche il legno.

28' - Altro angolo Lecce.

26' - Angolo senza esito per il Lecce.

25' - Calcio di rigore revocato al Lecce, sarà soltanto angolo.

24' - Richiamato al monitor Chiffi: la Sala VAR segnala la congruità del movimento difensivo di Magnani.

23' - Calcio di rigore per il Lecce! Banda riceve e tira, c'è un tocco di Magnani in traiettoria, Chiffi indica subito il dischetto.

22' - Destro di Folorunsho dopo un altro secondo pallone perso dal Lecce in “contesa”, pallone sul fondo. Subissato dai fischi il Lecce.

20' - Buono l'angolo di Oudin al centro, dove però la difesa di Baroni si fa sentire e respinge lontano.

19' - Angolo conquistato da Banda.

17' - GOL VERONA! Meritatamente il vantaggio degli scaligeri: nessuno va sull'ennesima seconda palla, Folorunsho avanza incontrastato, tira e trova anche una deviazione maligna di Baschirotto in traiettoria, pallone che si infila all'angolino di Falcone. Lecce-Verona 0-1.

15' - Questa volta Banda è anche egoista, lanciato nello spazio fa il suo solito “numero”, si accentra e tira due volte, trovando sempre gambe degli avversari a respingere. Poteva giocare meglio anche questa soluzione l'esterno d'attacco del Lecce.

14' - C'è traccia del Lecce solo in contropiede: lancio a scavalcare per Banda in posizione centrale, si ritrova a tu per tu con Montipò, anche se pressato da un avversario. Lo zambiano si “mangia” il vantaggio, concludendo sul portiere veneto in uscita che fa “muro”.

13' - Nessuno sviluppo dall'angolo, anche se come sempre ci arrivano prima gli avversari del Lecce sui palloni aerei: colpo di testa abbondantemente fuori di Folorunsho.

12' - Altro angolo gialloblù.

11' - Verona su tutte le seconde palle: dal centrocampo pallone smistato per Cabal che crossa su Lazovic in posizione accentrata, colpo di testa tra le braccia di Falcone, debole sul 1° palo.

10' - La gara ha un coefficiente di difficoltà altissimo, anche per via del vento che spazza il “Via del Mare”: ne risentono entrambe le squadre, la può decidere qualunque episodio…

8' - Problemi fisici per Krstovic, dopo l'allungo precedente: gioco fermo, soccorsi per il 9 del Lecce.

7' - C'è anche il Lecce, con l'azione personale di Krstovic, poco assistito dai compagni: il montenegrino viene chiuso dal raddoppio di marcature ai confini dell'area di rigore.

5' - Un altro duello sulle seconde palle vinto dal Verona, Serdar prova dalla media distanza, il tiro è sporco, senza problematiche.

4' - Ancora Verona, Lecce chiuso nella sua metà campo. Dritto per dritto per dritto di Noslin, che vince il primo duello con Pongracic e conclude: il tiro è centrale, blocca Falcone.

3' - Subito “brividi”: dall'angolo battuto corto da Duda nasce lo schema, tiro-cross per sfruttare il vento, con Falcone leggermente fuori posizione, da parte di Noslin. Pallone alto sulla traversa che fa traballare le coronarie del pubblico giallorosso e anche l'esterno della rete.

2' - Angolo Verona.

1' - Lecce con Oudin e Krstovic dall'inizio, con Gonzalez che vince il ballottaggio a 3 in mediana, con Blin e Berisha che si accomodano in panchina. Nel Verona c'è Noslin davanti, con il rientro a sostegno nella manovra offensiva dell'ex Bari Folorunsho. Sugli spalti il pienone del “Via del Mare” che ha risposto presente anche in prevendita, “pesando” l'importanza capitale della gara. Lecce in campo con la maglia celebrativa che ricorda le figure indimenticabili di Lorusso e Pezzella: la speranza è che i giallorossi vestiti da Spagna anni Ottanta siano davvero “Furie Rosse”. Partita che sarà condizionata inevitabilmente dal forte vento.

Commenti

LA VIDEO-SINTESI. Il posticipo del sabato: che MONZA D'EUROPA! Genoa battuto, i brianzoli già salvi
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE