Cronaca

Ultim'ora. NEL MARE IN TEMPESTA in fuga dalla guerra. 200 clandestini salvati dalle forze dell'ordine: arrivano a Leuca

Sono in arrivo nella marina di Castrignano del Capo: già in moto la macchina dei soccorsi





CASTRIGNANO DEL CAPO - Sono oltre 200 i migranti intercettati nel tardo pomeriggio di oggi in mare aperto dai militari della Capitaneria di Porto e della Guardia di Finanza che in questi minuti stanno raggiungendo le coste di Santa Maria di Leuca (Castrignano del Capo), dopo un ultimo tratto di traversata “scortati” dalle nostre forze dell'ordine nelle ultime 20 miglia marine, con il mare in tempesta.

E' già stata allestita la macchina dei soccorsi nel porto della marina di Castrignano del Capo, con tende da campo, volontari della Croce Rossa Italiana e della CARITAS, pronti a dare il loro sostegno ai migranti.



Commenti

Ultim'ora: APOCALISSE sulla Brindisi-Lecce, DISTRUTTA UNA FAMIGLIA. Gravissimi 2 bambini
GIOVANILI, IL PUNTO, I RISULTATI. Under 17, ecco il trio dei "baby-sogni"! Under 16 e Under 15: un pari e una sconfitta