Ospiti

Qui Ascoli. BIDAOUI sa la strada: "con il Lecce giocare solo per vincere, è la nostra unica strategia"

Parla il fantasista marocchino dei bianconeri che sono tornati in campo come il Lecce per la ripresa





ASCOLI PICENO - Anche in casa Ascoli è ripresa la preparazione in ottica Lecce ed è ripreso anche il tradizionale appuntamento dei giornalisti al seguito dei bianconeri con un calciatore in Sala Stampa. L'intervistato di questo avvio di settimana è stato il fantasista marocchino Soufiane Bidaoui. Ecco le sue parole.

Verso il Lecce, parla Bidaoui - “Sono felice di questo avvio di campionato, il tecnico Sottil mi sta dando molta fiducia e sto cercando di ripagarla. Con Dionisi davanti mi trovo bene, lui è forte fisicamente, è una punta importante. De Paoli ha talento, sa tenere il pallone, mentre Iliev è un altro calciatore di struttura, un uomo d'area di rigore, deve ancora integrarsi nel calcio italiano ma lo farà bene e presto. Dopo la pausa ci aspetta il Lecce in casa, sappiamo che è un avversario tosto, costruito per andare in A, noi proveremo solo a vincere perchè è l'unico modo che abbiamo per affrontare l'avversario”



Commenti

LECCE IN CAMPO: si ferma BENZAR, GALLO e STREFEZZA ancora a ritmi ridotti
SALOMAA, SEMPRE LUI! Finlandia scatenata verso Euro2022 Under 19, a segno l'ala giallorossa