News

BABACAR: "voglio tornare nel calcio che conta". PISA e BRESCIA se lo contendono

Il bomber senegalese dell'Alanyaspor è sul mercato: quest'anno turco non sta andando come sperato





LECCE - Dopo uno splendido approccio col calcio turco al suo arrivo lo scorso anno (28 presenze e 12 reti tra campionato, coppa nazionale e coppe europee), non sembra di nuovo la stagione giusta di Khouma El Babacar, l'ex attaccante giallorosso che proprio a causa del suo rendimento altalenante ha “regalato“ al Lecce una delle sue stagioni negative, nell'anno della retrocessione dalla A con Liverani al timone.

Per Babacar solo 5 reti in 16 presenze sin qui con la maglia dei turchi dell'Alanyaspor e l'ipotesi di tornare in Italia in questa finestra di mercato: Pisa e Brescia hanno manifestato interesse concreto e dalla loro hanno proprietà floride in grado di rispettare gli impegni contrattuali pretesi dal senegalese (che viaggia sul milione di Euro a stagione di ingaggio).

Babacar attraverso i suoi emissari avrebbe a sua volta chiesto un rientro nel calcio che conta, in Italia, e potrebbe favorire queste trattative.



Commenti

FOCUS INFORTUNI: DIAGNOSI, TEMPI, SITUAZIONE. Tutto su Tuia, Coda e Di Mariano
CALABRESI, SUMMIT CON L'AREA MERCATO: utilizzato poco, chiede la cessione. Baroni gli concede solo spiccioli