BOMBA D'ACQUA E DANNI. La FOTO: donna trascinata via, quattro ebeti ridono e non la soccorrono

Lunedì 12 Ottobre 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

LECCE - Giornata di tempo da lupi nel Salento, dove c'era attesa per l'allerta arancione diramato dagli esperti e dalla Protezione Civile per una forte ondata di maltempo. Che puntualmente si è verificata ed ha flagellato soprattutto il Sud del Salento.

Allagamenti tra Matino e Parabita, fiumi d'acqua a Sannicola, a Tricase e a Presicce - Acquarica del Capo, in tutto il magliese e a Casarano dove una donna ha rischiato la vita venendo trascinata dalla forza dell'acqua lungo i viali della città trasformatisi in torrenti in piena.

Alla sua vista, nel video che è diventato virale in rete un gruppo di quattro ebeti è scoppiato a ridere mentre la donna chiedeva aiuto cercando di aggrapparsi a qualunque cosa per non farsi trascinare via dalla potenza del maltempo. La foto sopra, neanche a dirlo, è un estratto del video realizzato dagli stessi ragazzi che appena hanno visto la donna in quelle condizioni hanno pensato a riprenderla con il cellulare. Idioti con lode.

A Lecce i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza la quercia secolare che ombreggia da sempre l'Istituto Commerciale "Costa", a pochi metri dal Teatro Apollo lungo Via Trinchese. Fortunatamente uno dei simboli della città è stato colpito solo di striscio da un fulmine che ha fatto cedere qualche grosso ramo senza pregiudicare la struttura dell'albero.