News

Ecco il POST. MAJER SI SCUSA, ma deve disabilitare i messaggi: travolto da centinaia di insulti

Lo sloveno pubblica le sue scuse a Meggiorini dopo il finale incandescente di Lecce-Vicenza





LECCE - Zan Majer si è scusato, dopo l'uscita infelice sulla mamma di Meggiorini nel finale di Lecce-Vicenza, ma non è bastato a placare la furia della rete.

Il centrocampista sloveno, molto “mite” anche a livello social, pochi follower, pochi messaggi e pochissimi momenti privati, ha dovuto disabilitare la funzione “messaggi” del suo post, dopo aver raccolto circa 150 messaggi di insulti in pochi minuti.

Purtroppo l'eco che ha avuto la vicenda ha fatto sì che le attenzioni di tantissimi tifosi del Vicenza e delle squadre di mezza Italia (Meggiorini ha vestito decine di maglie, lasciando ovunque dei simpatizzanti) si concentrasse su Majer, che ha dovuto limitare l'accesso alle funzioni del suo profilo Instagram.



Commenti

ULTIM'ORA. Il post di STICCHI DAMIANI: "per i numeri il Lecce PIU' FORTE DI SEMPRE IN B. Sono orgoglioso"
Su SoloLecce.it. COSA PREVEDE IL REGOLAMENTO: Majer-Meggiorini, cosa può accadere