Cronaca

LA SCOPERTA, IL DRAMMA: la tragica fine di una famiglia. Figlia non regge al dolore, muore a poche ore dal padre

Il rinvenimento da parte di un vicino di casa, insospettito per il lungo silenzio della donna





CORIGLIANO D'OTRANTO - Ha suscitato profonda commozione la tragedia familiare che si è consumata a Corigliano d'Otranto, dove padre e figlia sono morti a poche ore uno dall'altra.

Lui, stimato professionista, era malato da tempo. La figlia 40enne, invece, è stata ritrovata senza vita in casa. Sarà l'autopsia ad accertare le cause del decesso, possibile un gesto volontario per il dolore di aver perso il genitore.

A trovare il corpo della giovane donna un vicino di casa che teneva le chiavi dell'abitazione per aiutare il professionista malato nelle piccole faccende di casa.

La 40enne non si vedeva da tempo, un fatto che ha alimentato il sospetto che fosse successo qualcosa nel vicino che si è insospettito ed ha dato l'allarme dopo essere entrato nell'abitazione.

Sul posto il PM di turno e il medico legale. L'abitazione è stata messa sotto sequestro, in attesa delle risultanze dell'autopsia sul corpo della donna.



Commenti

Qui BOLOGNA: si ferma anche DE SILVESTRI. Emergenza dietro per Thiago Motta. ORSOLINI ancora ko
LA VIDEO-SINTESI. "Zona" Lecce, Genoa e Empoli si annullano, stop Cagliari. LA CLASSIFICA