News

Qui Roma-Lecce: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Giallorossi della Capitale contro giallorossi salentini: la nostra diretta dalle 18

05.11.2023 17:34

ROMA - Un altro Everest da scalare, ma con 3300 sugli spalti a tirare la corda del Lecce su questa montagna che sembra impossibile per l'attuale stato di forma dei giallorossi.

Buon pomeriggio dalla magia senza tempo dello stadio “Olimpico”, è Roma-Lecce, è l'11° giornata di Serie A: il Lecce torna in campo dopo il disastro di Coppa Italia (per un tempo) e soprattutto il brutto scivolone interno con il Torino.

SoloLecce.it seguirà per voi questi 90 minuti in tempo reale, azione dopo azione, come sempre cercando di trasferirvi le emozioni dello stadio dove è tutto esaurito il settore Ospiti giallorosso.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 18).

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Karsdorp, Bove, Cristante, Aouar, El Shaarawy; Lukaku, Dybala. Allenatore Mourinho.

Lecce (4-2-3-1): Falcone; Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Dorgu; Ramadani, Kaba; Almqvist, Rafia, Banda; Krstovic. Allenatore D'Aversa.

Arbitro: Colombo di Como (Baccini-Margani, IV Ufficiale Fourneau, VAR Maggioni, AVAR Piccinini).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 8' - FINALE ALLO STADIO “OLIMPICO”, ROMA-LECCE 2-1.

90' + 7' - L'ha buttata via il Lecce, l'ha buttata via! 2 minuti di follia, siamo senza parole.

90' + 6' - C'è altro recupero, per i gol arrivati nel finale incandescente. Ammonito Lukaku intanto.

90' + 5' - GOL ROMA! Lukaku porta in vantaggio i giallorossi, che disastro per il Lecce. Dybala per il belga che protegge palla e scarica un tiro che trafigge Falcone, “bevendosi” nel frattempo la resistenza morbida di Touba, davvero male, male male. Roma-Lecce 2-1.

90' + 3' - Lecce ora pieno di paure, tutto rattrappito all'indietro, Roma spinta dal pubblico all'attacco.

90' + 2' - GOL ROMA! Incredibile il pari della Roma: difesa del Lecce molle, inaccettabile, Zalewski viaggia sulla sinistra della Roma, la destra del Lecce, mette dentro un cross su cui si avventa Azmoun che di testa raggiunge il pari. Roma-Lecce 1-1.

90' - Ci saranno 5 minuti di recupero, segnalati in questo istante.

89' - Giallo per Llorente.

88' - Gendrey attacca lo spazio e l'area, pallone dentro, Kaba ci prova la prima volta, respinto, poi c'è Piccoli tutto solo in area in evidente posizione di fuorigioco. Gran risposta di Rui Patricio, ma inutile, si alza giustamente la bandierina del secondo assistente dell'arbitro Colombo.

87' - Ammonito Strefezza, di certo tra i peggiori in campo. Dannoso il suo ingresso sul terreno di gioco. Che peccato per questo ragazzo tutto cuore per la maglia giallorossa.

86' - Lecce che prova a guadagnare secondi, con un contatto sospetto tra Gonzalez e Krstiansen che però non è sanzionato dall'arbitro. Solo rimessa con le mani per il Lecce perché il pallone scivola via sul fondo.

85' - Strefezza non affonda la Roma! Incredibile! Gendrey lo serve, il brasiliano giallorosso fa il suo movimento tipico all'interno dell'area, ma chiude troppo un diagonale che finisce fuori dall'altra parte, sul secondo palo. Che occasione per il Lecce, con Piccoli dimenticato anche da Dio al centro dell'area piccola tutto solo che reclamava un pallone da appoggiare in porta. Che spreco!

84' - Falcone abbranca l'ennesimo pallone che viaggia dall'esterno verso il centro dell'area.

83' - Dybala apre su Kristiansen (in sospetta posizione irregolare). Cross morbido dell'ex Leeds United, che viene chiuso dalla difesa del Lecce, molto serrata sin qui.

82' - Commoventi i tifosi del Lecce che spingono i giallorossi nella bolgia dello stadio romano che pure alimenta le azioni della Roma.

81' - Ammonito Touba, subito.

80' - Lecce che opera dei cambi: dentro Touba e Piccoli, fuori Almqvist e Krstovic. Finale di gara con 3 centrali, si passa al centrocampo a 5 dove ovviamente i due esterni daranno una grossa mano dietro per una difesa a 5 in fase di attacco della Roma.

79' - A un passo dal pari Dybala! Assalto Roma, l'argentino dialoga con Lukaku e conclude una giocata incredibile, il tiro esce per questione di centimetri…

78' - Dentro Kristensen per Mancini, Zalewski per Karsdorp e pure Belotti per El Shaarawy. E' assalto Roma, Mourinho senza schemi oramai, col 4-2-4 per essere più o meno aderenti alle caratteristiche degli interpreti adesso in campo.

76' - Giallo per Ramadani.

75' - Giallo per Sanches.

74' - Subito Roma: Baschirotto “sputa” via l'ennesimo pallone nel mezzo.

72' - Cambio Roma: Mourinho butta dentro il talentuoso Azmoun per Aouar. Lecce che pure cambia, dentro Strefezza per Banda.

71' - GOL LECCE! Mancini si fa beffare sullo sprint da Banda che riceve un gran pallone di Gonzalez. Profondità del Lecce, tiro dello zambiano respinto, si avventa Almqvist che si è inserito bene seguendo al centro dell'area. Lo svedese manda in orbita i 3300 del settore Ospiti dello stadio “Olimpico”! Lecce in vantaggio! Roma-Lecce 0-1.

70' - Dentro Sanches per Bove nella Roma.

69' - Angolo della Roma senza sviluppi. Mancini ci arriva per primo, è uno specialista, ma colpisce male su una traiettoria di Dybala dalla bandierina.

67' - Angolo Roma.

66' - Disastroso il Lecce in avanti, con Gendrey e 3 giocatori giallorossi in piena area Roma. Il francese recupera il pallone bene, si allunga, potrebbe servire 3 compagni, invece centra in pieno l'unica maglia giallorossa romanista nei paraggi.

65' - Da Gallo a Banda, che però non mette forza nel tiro col destro, molto molle, tra le braccia di Rui Patricio.

64' - Aouar crossa al centro per Lukaku che non ci arriva. Gallo fa sfilare via il pallone sul fondo.

63' - Lecce in avanti con un paio di situazioni da rimessa laterale con le mani dalle parti del calcio d'angolo nella zona del secondo assistente di Colombo, ma senza sviluppi.

62' - Doppio cambio Lecce: dentro Gallo per Dorgu, fuori anche Rafia per Gonzalez.

61' - Angolo Lecce, tra le braccia di Rui Patricio. Ci sono movimenti in panchina intanto dalle parti di D'Aversa.

60' - Cosa ha fatto Krstovic! Lecce in avanti con Banda che serve il pallone al compagno che come un carrarmato supera Ndicka che gli chiude il tiro in diagonale con una spaccata in angolo.

58' - Angolo Lecce, senza esito.

57' - Angolo Lecce: iniziativa di Almqvist che viene chiuso sul fondo. Era meglio posizionato Banda in questa occasione, completamente ignorato dal numero 7 giallorosso.

56' - Lecce che si salva con Ramadani che chiude con grande tempismo su Dybala che cercava l'ennesimo assist per il compagno di reparto Lukaku.

55' - Colossale occasione Roma ora, in contropiede addirittura, con il Lecce scoperto: El Shaarawy serve un assist delizioso al centro per Lukaku, è un rigore in movimento. Falcone dice “no” con una prodezza con i piedi, quando era già per terra anche il portiere giallorosso.

54' - Lecce clamorosamente a un passo dal vantaggio! Pallone strappato da Pongracic a Aouar, il croato decide di saltare tutti, si accentra e conclude a pochi metri dall'area piccola. Parata di Rui Patricio che si ritrova il pallone tra le mani. Incredibile occasione!

52' - Kaba, tra i migliori, allunga un pallone a Gendrey sulla corsa, tiro del francese dalla distanza, alto.

50' - E' ripartita la danza della Roma, che attacca a pieno organico, ci prova con una manovra di aggiramento, chiusa da Kaba.

49' - Subito davanti la Roma, con Dybala che non “scarica” su Lukaku, va sul fondo, tiro-cross respinto a mani aperte da Falcone. E menomale che l'argentino zoppica…

48' - Cross di Karsdorp nel mezzo, lungo per Lukaku, tra le braccia di Falcone.

46' - Si riparte, senza cambi. Mourinho si affida ancora a Dybala e alla sua inventiva, nonostante le condizioni fisiche non perfette e la maglia già scambiata con Ramadani a fine 1° tempo, un fatto che ci aveva ancor più convinti dell'imminente cambio.

45' + 2' - FINALE DI PRIMO TEMPO, ROMA-LECCE 0-0.

45' + 1' - Almqvist mette un altro turbo, ben servito nel corridoio giusto: Lecce che chiude in attacco, ma la sua ala non trova sbocchi nel mezzo.

44' - Ci saranno 2 minuti di recupero, segnalati in questo istante.

43' - Clamorosa occasione potenziale Lecce: Banda lanciato nello spazio, è solo sia pure defilato, prova il solito movimento ad accentrarsi e va giù come una pera al contatto con un avversario. Non c'è rigore secondo Colombo, ci sentiamo di condividere almeno in presa diretta: Llorente rischia tantissimo, ma prima di toccare Banda e mandarlo giù sfiora il pallone, che cambia anche direzione. Tutto quel che succede dopo, la caduta di Banda insomma, non può essere punibile con un calcio di rigore. Da sottolineare, invece, la grandissima sponda di Krstovic che probabilmente avrebbe meritato un pallone di ritorno in mezzo all'area, magari sarebbe finito nello specchio della porta.

42' - Continuano i movimenti a bordo campo dalle parti di Mourinho, ma Dybala stringe i denti, probabilmente con l'intenzione di arrivare al termine del 1° tempo per non far sprecare “finestre” di cambi alla Roma. Nel 2° tempo, al 1° minuto, sarebbe un cambio gratis.

41' - Zoppica Dybala, tra poco potrebbe arrivare un cambio per la Roma.

40' - Almqvist prova l'imbucata, un'azione delle sue, ma chiude tutto la difesa della Roma che smorza il tiro di Krstovic, servito dallo svedese. Parata comoda di Rui Patricio.

39' - Karsdorp blocca facendo “muro” un altro tentativo di Banda, che recrimina un calcio di rigore inesistente per un tocco di braccio che non c'è.

37' - Calcio di punizione buttato via da Banda, che conclude sulla barriera.

36' - In 3 passaggi il Lecce accelera, con Krstovic che serve Kaba che subisce fallo al limite dell'area da El Shaarawy. Calcio di punizione interessante per il Lecce.

35' - Un minutino di possesso Lecce in avanti, in zona vicina al calcio d'angolo alla sinistra di Rui Patricio, alla fine Kaba perde un duello e si trascina sul fondo un pallone. Recrimina una deviazione, ma non è angolo per l'arbitro né ovviamente per l'assistente numero uno di Colombo che è il meglio piazzato per decidere sotto al suo naso.

33' - E' un assedio totale: Falcone con i pugni allontana un calcio di punizione in area dalla trequarti del solito Dybala.

32' - Pongracic e Baschirotto salvano chiudendosi a riccio su Dybala e Lukaku, sugli sviluppi dell'azione ancora Dybala colpisce Baschirotto in traiettoria, poi sempre l'argentino al secondo tentativo in pochi istanti sfiora l'angolino alla destra di Falcone con un tiro meraviglioso, saltando Dorgu in marcatura con un pallonetto al limite dell'area.

31' - Lecce che ci prova, ma è un “parolone”, con Ramadani che conclude senza pretese.

29' - Chiude la difesa del Lecce sull'ennesimo pallone messo nel mezzo da Dybala sugli sviluppi della punizione conquistata qualche secondo addietro dal “quasi” ex Lecce Bove, vicinissimo ai giallorossi salentini nell'ultima finestra invernale del mercato invernale della stagione scorsa.

28' - Intervento pericolosissimo di Dorgu su Bove: giallo per il danese del Lecce, di origini nigeriane.

27' - Quest'altro angolo lo controlla il Lecce, con Dorgu e Krstovic che butta via sul fondo questo pallone, il più lontano possibile, per far rifiatare la difesa giallorossa.

26' - Dall'angolo Roma ne nasce un altro, è sofferenza Lecce.

25' - Sugli sviluppi dell'angolo destro che “gira” di Aouar che Falcone manda “miracolosamente” ancora in angolo. Super-parata del portiere del Lecce. Ancora angolo.

24' - Cristante serve El Shaarawy, destro che andrebbe in porta, deviato ancora in maniera provvidenziale da Pongracic. Sarà angolo.

23' - Ancora la Roma: Karsdorp la mette nel mezzo da destra, respinge la difesa giallorossa.

22' - Prova a ripartire col turbo addirittura sulla fascia Pongracic, che si trascina via in corsa il pallone, sul fondo.

21' - Lecce in sofferenza, la Roma sembra non aver sbagliato gara, è davvero sul “pezzo” in ogni duello. Troppi in questa fase vanno ai giallorossi di Mourinho.

20' - Lukaku cerca gloria e riscatto andando sulla fascia sinistra, cross al centro dove Dorgu “spazza” via.

19' - Primi segnali di vita del Lecce: Kaba, con fisicità, conquista un pallone e fa la verticale sull'inserimento di Almqvist, diagonale che è a metà tra il cross basso e il tiro, Rui Patricio non si fida e blocca in due tempi.

17' - Azione stupenda di Dybala, in solitaria, sugli sviluppi della punizione guadagnata dallo stesso argentino qualche istante addietro. Semina il panico il Campione del Mondo in piena area del Lecce, si defila e conclude con un tiro-cross, troppo lungo. Pericolo per il Lecce.

16' - Ammonito Banda per un fallo su Dybala. Ammonizione che sembra eccessiva.

12' - Avanzata Roma fermata da un fuorigioco.

10' - Lecce che doveva partire a razzo, parola di D'Aversa, ma che invece è maledettamente lento nella costruzione delle poche manovre sin qui concesse dalla Roma.

7' - Lecce chiuso nella morsa della Roma in questo avvio, cerca con Ramadani di mettere fosforo nelle azioni giallorosse salentine, ma l'avversario è messo benissimo in campo da Mourinho, corto e attivo sulle seconde palle.

6' - Rigore che anche noi, che abbiamo il monitor in postazione in Tribuna Stampa qui allo stadio “Olimpico”, possiamo catalogare purtroppo come correttamente assegnato dalla sestina arbitrale. Baschirotto, scomposto e con le braccia troppo allargate ad aumentare il volume corporeo, tocca con una mano il pallone di Dybala indirizzato in porta.

5' - Rigore parato da Falcone! Lukaku dal dischetto, centrale, con i piedi Falcone respinge il tiro dell'attaccante giallorosso. Poi Pongracic sulla ribattuta fa “muro” sempre sulla conclusione dell'attaccante belga.

4' - Richiamato al monitor dalla Sala VAR l'arbitro Colombo: al video il fischietto comasco sentenzia il rigore.

3' - Subito protesta Roma: ci sarebbe un tocco di mano di Baschirotto sulla traiettoria del tiro di Dybala.

2' - Parte fortissimo la Roma, profondità di Lukaku al centro per Dybala che “spara” a botta sicura solo davanti al portiere. Incredibile occasione da rete fallita dalla “Joya”.

1' - Lecce con Strefezza che parte ancora dalla panchina, con Banda dal 1° minuto e anche la velocità di Almqvist dall'inizio, nonostante qualche prova incolore dello svedese nell'ultimo periodo. D'Aversa ci crede, consegna fiducia illimitata anche a chi ha deluso nelle ultime uscite, come Gendrey, mentre offre una opportunità a Kaba, recuperato completamente dal problema fisico che l'ha frenato in questo avvio di stagione, e Dorgu che dietro a sinistra soffia la maglia da titolare a Gallo. Roma a sorpresa, con Mourinho che rilancia il ristabilito Llorente nel pacchetto dei centrali, con la sorpresissima davanti: c'è subito Dybala.

Commenti

Concesso uno strappo alla regola... ECCO DOVE ALLOGGIA IL LECCE, COME SPINGERLO ALL'IMPRESA! Le info
TELEBARI SUL WEB: "ecco il video dei tifosi del Lecce a caccia dei brindisini con pietre e petardi"

Ultime News