News

LUCIONI e L'ARBITRO PEZZUTO al "Banzi": centinaia di giovani al convegno su calcio, regole e tecnologia

Ecco come è andata la mattinata dei giovani studenti del Liceo Scientifico leccese che hanno ricevuto due ospiti speciali





LECCE - Un grandissimo successo, con centinaia sugli “spalti”, per dirla sportivamente, dell'Aula Magna del Liceo Scientifico “Banzi” di Lecce, dove in mattinata il capitano del Lecce Fabio Lucioni e l'arbitro leccese della CAN di Serie A e B Ivano Pezzuto sono intervenuti come relatori del convegno “Tecnologia e regole nel gioco del calcio” assieme al Presidente dell'AIA di Lecce Paolo Prato e all'Assessore allo Sport del Comune di Lecce Paolo Foresio. Con loro a presenziare all'incontro anche il Direttore Generale del Lecce Giuseppe Mercadante.

Un'occasione, l'ennesima, di apertura al mondo esterno dell'universo arbitrale, che sta intraprendendo su scala nazionale un percorso che Lecce aveva già avviato con risultati importanti nell'ultimo decennio trascorso all'insegna delle continue presenze nelle scuole, del dialogo con le istituzioni, tra i ragazzi con iniziative e convegni.

Questo appuntamento, poi, è servito all'AIA di Lecce per promuovere il corso per aspiranti arbitro appena iniziato (informazioni sui social ufficiali dell'AIA di Lecce e sul sito internet aialecce.com). Dopo l'ultimo corso l'Associazione Italiana Arbitri del capoluogo salentino ha raggiunto e superato la cifra simbolica e storica dei 200 arbitri attivi sul territorio, una cifra davvero ragguardevole.



Commenti

CORVINO, PROFUMO DI UFFICIALITA': "vi presento MENCUCCI, l'uomo che ci serve in A"
GABRIEL-TORINO, siamo ai dettagli. Il brasiliano diventa "MISTER MILIONE". Tutti i particolari