Cronaca

LA RIVELAZIONE SHOCK: "l'ha ammazzata per gelosia per un sms ricevuto su Instagram". LE AMICHE DI DONATELLA indirizzano le indagini

Gli inquirenti oramai sono certi già dopo un solo giorno di indagini: il femminicidio-suicidio guidato dalla gelosia





LECCE - Le amiche di Donatella Miccoli, la 38enne commessa uccisa nella notte di ieri a Novoli dal compagno Matteo Verdesca, sfilano con le loro testimonianze davanti alle forze dell'ordine e al PM Giorgia Villa.

E l'indiscrezione che filtra dalle prime indagini dei Carabinieri di Campi Salentina è davvero agghiacciante: Matteo avrebbe perso la testa per un sms ricevuto su Instagram in risposta alla “stories” che vedete sopra, in cui Donatella giurava amore eterno al suo compagno. Un messaggio di un “qualcuno”, una risposta alla “stories” di un altro uomo, avrebbe ispirato il raptus assassino dell'uomo, al culmine di una scenata di gelosia per questo sms.



Commenti

LE INDAGINI, I DETTAGLI: "mamma, ho fatto un casino, sto andando ad ammazzarmi". LE ULTIME ORE DI DONATELLA E MATTEO
CU CU VICENZA, LA B NON C'E' PIU'! Niente ripescaggio, la Reggina salvata...da un imprenditore di una città rivale