Qui Cittadella-Lecce: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Mercoledì 30 Dicembre 2020 | Cosimo Carulli | News

CITTADELLA - Nello stadio "stregato", dal quale si torna sempre a casa a mani vuote, neanche fosse il "Maracanà" del Lecce.

Buon pomeriggio dal freddo di Cittadella, è la 16' giornata di Serie B, è Cittadella-Lecce, è l'ultima fatica di un anno solare triste per il Lecce. Viviamola insieme!

Come sempre SoloLecce.it seguirà questo impegno dei giallorossi in diretta, azione dopo azione, con tutte le emozioni che vivremo qui per voi al "Tombolato".

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 15).

Cittadella (4-3-1-2): Kastrati; Vita, Adorni, Perticone, Donnarumma; Proia, Iori, Branca; D'Urso; Tsadjout, Ogunseye. Allenatore Musso.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Meccariello, Lucioni, Zuta; Henderson, Tachtsidis, Bjorkengren; Mancosu; Coda, Stepinski. Allenatore Lanna.

Arbitro: Piccinini di Forlì (Grossi-Saccenti, IV Ufficiale Illuzzi).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 4' - FINALE AL "TOMBOLATO", CITTADELLA-LECCE 2-2.

90' + 3' - Fuorigioco di Ogunseye, rifiata il Lecce.

90' + 2' - Lecce che deve difendersi: destro alto di Vita al termine di un'azione intensa dei padroni di casa, in cui anche Tachtsidis è costretto ad immolarsi di testa in area per aggiungere centimetri alla difesa del Lecce, oggi in pesante difficoltà.

90' - Saranno quattro i minuti di recupero, segnalati in questo istante.

88' - Dentro Dubickas e Listkowski nel Lecce, Grillo nel Cittadella: forze fresche per i due tecnici in questo finale. Fuori Stepinski, Mancosu e per i granata Rosafio.

88' - Decisamente male Stepinski, che non aggancia a pochi passi dal gol, un pallone messo dentro l'area da Tachtsidis. Lecce vicinissimo al nuovo vantaggio.

87' - Assalto Cittadella: Ogunseye non arriva bene su un pallone da scaricare in porta. Gara nuovamente salita di ritmo, grazie ai granata. Pallone che "balla" a pochi metri dalla porta di Gabriel...

86' - Ammonito Meccariello.

85' - Angolo "Citta" senza esito, Lecce che si è messo con tre centrali puri dietro, col 3-5-2 che all'occorrenza diventa un 5-3-2.

84' - E' entrato alla grande Gargiulo: tiro subito, alla prima occasione, sinistro che piega le mani di Gabriel che tocca in angolo.

83' - Doppio cambio Lecce: fuori Henderson e Zuta, dentro Dermaku e Calderoni. Nel Cittadella dentro il capocannoniere della squadra Gargiulo, fuori Proia.

81' - Lecce tenuto in vita da Gabriel. Proia solo davanti al portiere, il brasiliano resta su, non si fa ingannare e con il busto respinge il tiro del laterale di centrocampo del "Citta". Occasione enorme per i granata.

80' - Branca, lancio verso Donnarumma, ma è fuori misura. C'è Gabriel in presa.

78' - Nel Lecce sono pronti a bordo campo due difensori, Calderoni e Dermaku. E' probabile che ci sia un doppio cambio.

77' - Sfiora il gol dell'ex Rosafio: assist di Tavernelli, tentativo del numero sette granata che trova la parata di Gabriel.

76' - Lancio lungo di Adorni a cercare di imbeccare Tavernelli, c'è Gabriel in uscita che arriva prima di tutti.

74' - Fase di gioco ora molto ma molto più "riflessiva" per le due squadre, molto stanche.

71' - Sugli sviluppi dell'angolo altra rete annullata ai giallorossi per fuorigioco: anche questo c'è. Henderson raccoglie un pallone da Stepinski nel cuore dell'area, ma il polacco era risalito lento sugli sviluppi dell'angolo, per cui era proprio lui in posizione irregolare. Inutile il gol di Henderson.

70' - Siamo dall'altra parte: angolo Lecce.

69' - Ammonito Proia, nel Cittadella.

68' - Lecce che ha perso l'equilibrio, di nuovo. Ripartenza super del Cittadella, chiude tutto Meccariello, questa volta bene.

67' - Fuorigioco dall'altra parte: tutto fermo, inutile l'uscita di piede di Gabriel sugli attaccanti avversari.

66' - Lecce fermato in fuorigioco: conclusione di Majer che trova in traiettoria Stepinski, in posizione irregolare.

65' - Cambio Lecce: dentro Majer che si prende la destra a centrocampo, fuori Bjorkengren. Henderson passa mezz'ala mancina.

64' - GOL CITTADELLA! Disastro difensivo giallorosso: cross di Donnarumma, Tavernelli salta tra Meccariello e Lucioni, indisturbato, e infila nell'angolo alla sinistra di Gabriel. Cittadella-Lecce 2-2.

63' - Stepinski divora! Ora è una fase intensissima: dritto per dritto il polacco in contropiede, entra in area, non serve l'assist a Tachtsidis alla sua destra ma conclude. Tiro addosso al portiere che respinge, poi c'è la chiusura in angolo.

62' - Palo del Cittadella! Pallone in area direttamente dall'angolo, colpo di testa di Ogunseye che supera sia Lucioni che Meccariello e centra in pieno la base del palo.

61' - Ci pensa Gabriel! Parata importante dell'estremo difensore del Lecce che riesce a contenere in angolo un sinistro di Rosafio, sugli sviluppi di una ennesima azione in cui il Lecce non riesce a difendere bene l'area spazzando via un pallone, cosa che non succede. L'azione è praticamente insistita e alla fine porta Rosafio al tiro.

60' - Ammonito Bjorkengren che trattiene vistosamente un avversario lanciato in ripartenza.

59' - Vicinissimo al tris il Lecce: Henderson tira, trova una ribattuta in traiettoria, pallone che arriva a Adjapong che come un treno carica il destro, all'angolino. Pallone fuori di un soffio.

58' - Sale di intensità il "Citta": assist di Donnarumma per Proia, destro un po' smorzato, alto.

57' - Angolo Cittadella, senza sviluppi.

56' - Punizione battuta da Mancosu dritta e potente in area, dove non ci sono tocchi verso la porta. Insidioso il Lecce con questo tentativo, pallone respinto da Kastrati.

55' - Gran giocata di Stepinski che passa tra due avversari, passando dal centro con un tocco sontuoso. Fallo su di lui. Ci sarà punizione per il Lecce, una sorta di angolo corto.

53' - Cross da sinistra del Cittadella, interessante, "buco" di Adjapong che manca clamorosamente la chiusura, arriva in seconda battuta Lucioni che ricaccia via il pallone.

52' - Zuta apre bene su Stepinski a scavalcare. Chiusura della difesa del Cittadella.

49' - Si può ripartire, Zuta torna al suo posto un po' stordito.

48' - Gioco fermo: soccorsi in arrivo per Zuta che perdendo un duello aereo con un avversario ha avuto la peggio. Giusto così, non c'era fallo.

47' - Cross di Vita, troppo pretenzioso: tra le braccia di Gabriel.

46' - Si riparte con D'Urso che lascia il terreno di gioco. Dentro Tavernelli che fa la punta e ricompone il tandem d'attacco con Ogunseye. Scende e indietreggia trequartista Rosafio, anche per andare a sbattere meno contro la fisicità dei centrali del Lecce. Giusta lettura del tecnico del Cittadella.

45' + 2' - FINALE DI PRIMO TEMPO, CITTADELLA-LECCE 1-2.

45' + 1' - Coda, ovunque Coda! Cross da sinistra verso Mancosu che non ci arriva in area piccola.

45' - Ci saranno due minuti di recupero, segnalati in questo istante.

44' - GOL LECCE! Lampo di genio di Stepinski, pallone sontuoso per Coda, apertura splendida, un arcobaleno da una parte all'altra del terreno di gioco. Coda, così come viene, di destro manda all'angolino opposto rispetto a quello difeso da Kastrati. Sinfonia in attacco per i giallorossi. Cittadella-Lecce 1-2.

43' - Brutto fallo a centrocampo di Mancosu ai danni di Iori: duello tra capitani, rischia il giallo quello del Lecce che la passa liscia...

42' - Bene Meccariello e Lucioni in chiusura: ora la difesa del Lecce sembra avere vita più serena con Rosafio. L'uscita di Tsadjout ha tolto molta mobilità all'attacco dei granata.

41' - Angolo senza sviluppi per il Lecce.

40' - Kastrati dice di no a Stepinski: grandissima occasione Lecce, Coda si trasforma in uomo-assist, "regala" un pallone a Stepinski che conclude bene, questa volta, anche sin troppo, con un destro al volo. Collo pieno respinto in angolo dal portiere del Cittadella.

39' - Situazione in verticale costruita da Tachtsidis, senza esito. Mancosu non ci arriva. Lecce che ha provato a penetrare per vie centrali.

38' - Sugli sviluppi dell'angolo D'Urso ci prova, soluzione non pulita, "sporca", pallone fuori. Ma in area c'erano cinque calciatori del Cittadella...

37' - Lucioni chiude tutto su un'azione veemente del Cittadella che quando attacca è belllo a vedersi, avanza a ondate, a pieno organico. Angolo "Citta".

36' - Si concretizza la nostra sensazione, del resto dalla Tribuna pareva chiara la difficoltà del francese Tsadjout. Esce il transalpino, dentro il salentino Rosafio.

33' - Si scaldano Tavernelli e l'ex giovanili giallorosse Rosafio.

32' - C'è qualche problema fisico per Tsadjout, il francese attivissimo del Cittadella. Ricordiamo che i veneti hanno soprattutto molti giovani in panchina a causa dell'emergenza coronavirus...

31' - Disastro Stepinski, occasionissima buttata via dal Lecce: pallone splendido di Mancosu, cross perfetto per il colpo di testa del polacco, che è morbido, morbidissimo e finisce pure lontano dalla porta del Cittadella.

30' - Qualche brivido per Gabriel: Proia sbaglia un cross e a momenti lo beffa, il portiere recupera qualche centimetro e blocca.

29' - Cross di controbalzo di Vita dalla destra, Adorni cerca la girata di testa. Nulla di fatto.

28' - Serie di due angoli per il Cittadella. Bel pallone in area su Tsadjout, prolunga verso Proia e Adorni, appostati sul secondo palo, Zuta chiude ancora per il secondo angolo. Poi nulla di fatto.

27' - Chiuso Stepinski al momento del tiro. Peccato, situazione pericolosa per il Lecce: Adorni con la nuca riesce a deviare la traiettoria da Coda al compagno di reparto polacco.

26' - Ammonito Lucioni, che salterà Lecce-Monza per squalifica. Fallo su Tsadjout.

24' - Cross di Zuta, pallone che non entra neppure nel terreno di gioco, fuori. Il Lecce aveva orchestrato un bel contropiede con Tachtsidis e Coda.

22' - Fase in cui il Lecce prova a tenere più basso il ritmo del gioco imposto in avvio dal Cittadella. Lucioni e poi Adjapong chiudono una situazione di potenziale pericolo sul centrodestra difensivo del Lecce.

20' - Zuta, ci prova lui con un sinistro tutto scoordinato e con il corpo all'indietro. Pallone sulla Luna...

18' - GOL LECCE! Tachtsidis in contropiede avanza sicuro dritto per dritto, apertura al centimetro per Coda alla sua sinistra. Il bomber del Lecce nel cuore dell'area ha il sangue freddo di portarsi il pallone sul destro, mandando fuori tempo Perticone che va a vuoto, poi tiro secco e preciso che batte Kastrati. Cittadella-Lecce 1-1.

15' - Ogunseye, ci riprova, servito da Tsadjout: conclusione fuori di molto.

14' - Lecce che deve difendersi: Tsadjout fa tutto il fondo ed entra in area dal lato corto, punta Lucioni ma alla fine sceglie il cross. Zuta sul secondo palo pericolosamente lascia sfilare il pallone...

12' - Lecce vicino al pari: Stepinski in contropiede allarga per Coda, tiro potente del bomber del Lecce, Kastrati sul primo palo è ben piazzato e risponde con i piedi. Grande occasione per i giallorossi.

11' - Lecce in confusione difensiva, totale. Donnarumma crossa al centro per Tsadjout che di petto prova un preziosismo verso la porta di Gabriel che si oppone con una respinta. Poi non ci sono altre maglie granata in area, l'azione sfuma.

9' - GOL CITTADELLA! D'Urso "disegna" da sinistra, cross perfetto per Ogunseye che distrugge nel duello fisico Zuta, saltando molto più in alto del macedone. Colpo di testa all'angolino destro della porta di Gabriel, immobile. Cittadella-Lecce 1-0.

8' - Destro morbido di Mancosu, anche questo tra le braccia del portiere, quello di riserva del Cittadella, oramai titolare da qualche settimana causa coronavirus.

7' - Cross di Proia, c'è Gabriel che arriva prima di Tsadjout.

4' - Reagisce il "Citta": Branca svetta in anticipo su Zuta su un cross, ma il colpo di testa è debole, tra le braccia di Gabriel, che subisce anche fallo.

2' - Annullato per posizione di fuorigioco il vantaggio del Lecce. Bel duetto tra Stepinski e Henderson al limite dell'area, tiro dello scozzese che piega le mani al portiere Kastrati, sulla ribattuta corta si avventa e segna Stepinski. Ma è scattato in fuorigioco.

1' - Lanna sorprende tutti e rilancia lo svedese Bjorkengren in mediana, con il rientro già immaginato anche dalla nostra vigilia dello scozzese Henderson, in grande spolvero da subentrante con il Vicenza. Davanti le scelte sono obbligate, dietro Zuta ha convinto tutti, Calderoni resta in panchina come Dermaku al rientro. Resta Meccariello il partner centrale di Lucioni. Cittadella con la formazione annunciata alla vigilia, condizionata dal coronavirus: in panchina solo tanti giovani.