E' IL PRIMO LECCE, ECCOLO! Baroni alle prese con gli ultimi dubbi: la situazione

Sabato 14 Agosto 2021 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Pochissimi dubbi per la vigilia di Baroni, la prima vigilia ufficiale da tecnico del Lecce, dopo aver onorato i colori giallorossi da calciatore, splendido ed elegante difensore centrale, indimenticabile per la generazione dei tifosi quarantenni.

Davanti a Gabriel il tecnico toscano dovrebbe promuovere titolare il baby-francese Gendrey, con Calabresi ancora in ritardo di condizione ma pronto a dare una mano se chiamato in causa. Coppia centrale composta da Lucioni e Tuia, con Gallo a sinistra. In mezzo si parte con Blin in regia e con Majer e Hjulmand mezzala, a gara in corso il danese può prendere le redini della manovra come alternativa, come anche Bjorkengren, prima riserva da chiamare in causa. Davanti Coda è il terminale offensivo con Paganini o l'islandese tutto talento e potenza Helgason a destra e Olivieri a sinistra. Una “promozione” fuori ruolo per Helgason, una mezzala destra di centrocampo come DNA, assistito però da un bel tiro e una capacità di inserimento che lo rende utile anche come terzo nel tridente. Vedrete…