LUCIONI ai tifosi: "il più forte? DZEKO. Al Fantacalcio vado forte, costo poco... Alla ripresa bisognerà essere pronti"

Domenica 29 Marzo 2020 | Marco Errico | News

LECCE - Tantissimi attestati di stima per Fabio Lucioni che ha risposto alle domande dei tifosi in una diretta Instagram sul profilo ufficiale della società giallorossa. Ecco i temi centrali toccati dal numero cinque giallorosso nella sua interazione con gli utenti.

Promozione - "La partita più bella da quando sono a Lecce è sicuramente quella della promozione in A con lo Spezia. Arrivare a giocare nei grandi stadi è il sogno di tutti i calciatori, da quando ero arrivato a Lecce l'intento di tutti era tornare al più presto nella categoria che compete a questa piazza, a questa società, a questi tifosi. Ci siamo riusciti subito e di questo siamo felici con i miei compagni".

"Zio" - "Soprannome nato con Ceravolo, mio ex compagno alla Reggina. Lui si divertiva a trovare un sosia a tutti nello spogliatoio e in una foto trovò una mia somiglianza con Bergomi, a me andava molto bene, mi fa piacere".

Dzeko - "L'attaccante più forte che ho marcato è lui. Credo sia il più completo, per qualità fisiche e tecniche, ma potrebbe segnare qualche gol in più per le sue potenzialità. Alla ripresa sarà importante farsi trovare pronti, in questo periodo mi sto allenando molto, seguo il programma che ci ha dato il nostro staff atletico. Al ritorno in campo sarà decisivo soprattutto l'aspetto mentale".

Ritorno alla normalità - "Appena sarà possibile voglio fare allenamento con i compagni e una passeggiata al mare con la famiglia. Le piccole cose del quotidiano mi stanno mancando, ma dobbiamo fare questo sacrificio, restare a casa: uniti ne usciremo tutti insieme e torneremo allo stadio".

Fantacalcio - "E' vero, sono molto richiesto, ma sarà perchè costo poco...".