News

Qui Lecce-Bologna: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Giallorossi e rossoblù incrociano i guantoni dalle 12.30: la nostra diretta minuto per minuto

03.12.2023 11:34

LECCE - Oltre 2 mesi dopo ci riprova il Lecce, a dare consistenza ai pareggi raccolti in questo scorcio di campionato, senza sorrisi dai tempi della vittoria sul Genoa di Gilardino.

Buongiorno dal “Via del Mare”, è la 14° di Serie A, è Lecce-Bologna, nel Salento arrivano i rossoblù di Thiago Motta, la 5° forza del campionato. Come spesso accade… nel momento migliore della sua stagione di fronte al Lecce.

SoloLecce.it come sempre seguirà questo impegno di campionato dei giallorossi in tempo reale, azione dopo azione, cercando di raccontarvi tutte le emozioni di questi 90 minuti intensi.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 12.30).

Lecce (4-2-3-1): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Dorgu; Ramadani, Gonzalez; Strefezza, Oudin, Banda; Krstovic. Allenatore D'Aversa.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Calafiori, Kristiansen; Fabbian, Aebischer; Ndoye, Ferguson, Saelemaekers; Van Hooijdonk. Allenatore Thiago Motta.

Arbitro: Doveri di Roma 1 (Tolfo-Longo F., IV Ufficiale Bonacina, VAR Nasca, AVAR Paganessi).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 11' - FINALE AL “VIA DEL MARE”, LECCE-BOLOGNA 1-1.

90' + 10' - GOL LECCE! Dal dischetto Piccoli “sfonda” Skorupski con un siluro che fa esplodere il “Via del Mare”. Skorupski in traiettoria, ma è troppo forte il destro a incrociare alla destra del portiere dell'ex Atalanta. Lecce-Bologna 1-1.

90' + 8' - Calcio di rigore in favore del Lecce! Dorgu era in posizione regolare, giudicata fallosa la “cravatta” di Calafiori su Falcone, agganciato col braccio e messo giù. Ammonito Calafiori.

90' + 7' - Richiamato al monitor l'arbitro Doveri. Interviene la Sala VAR.

90' + 5' - Gioco ancora fermo, l'arbitro attende un ok definitivo alla ripresa del gioco dal sistema di rilevazione automatica del fuorigioco e, di conseguenza, della Sala VAR sull'eventuale contatto sospetto Calafiori-Falcone.

90' + 4' - Sull'ultimo angolo della disperazione sale anche Falcone, su di lui ci sarebbe anche un probabile fallo da rigore, ma c'è Dorgu in posizione irregolare almeno secondo l'assistente numero due dell'arbitro. Si alza la bandierina del collaboratore di Doveri. Tutto fermo.

90' + 3' - Affondo di Almqvist a destra, pallone dentro, ma è preda della difesa del Bologna.

90' + 1' - Angolo Bologna, sprecato. Chiude in avanti la solidissima squadra felsinea.

90' - Ci saranno 5 minuti di recupero, segnalati in questo istante.

89' - Ammonito Sansone per proteste, dopo la vicenda precedente. Angolo Bologna senza esito, intanto.

88' - Recrimina un fallo in ripartenza il Lecce, ma scappa via il Bologna. Urbanski arriva al tiro, Falcone respinge, Gendrey preso dalla foga mette in angolo quando poteva controllare agevolmente.

87' - Blin ci prova da distanza impossibile, pallone altissimo. Così il Lecce fa soltanto il solletico al Bologna.

86' - Fermato Urbanski in fuorigioco: Lecce in una fase nerissima, sembra rassegnato al peggio.

84' - Dentro Urbanski per Ndoye nel Bologna.

83' - Ammonito Pongracic.

79' - Il gioco prosegue anche alla prima interruzione, non ci sono chiamate dalla Sala VAR. Giudicato congruo il movimento in area e il tocco col braccio.

77' - Lecce che sugli sviluppi dell'angolo recrimina un rigore su un tocco di mani in area, dopo che Gendrey era stato troppo lento nel concludere in porta da posizione favorevole, in piena area.

76' - Angolo Lecce.

73' - Dentro Rafia per Ramadani nel Lecce, ma anche Almqvist per Strefezza, male oggi, molto male.

72' - Lecce che può affondare, Bologna che può dilagare: solo davanti al portiere in sospetta posizione irregolare Ndoye si fa chiudere lo specchio in uscita da Falcone a “valanga”, poi Ferguson si trova il pallone del raddoppio sul piede, ma tira incredibilmente fuori.

71' - Dominio Bologna: Moro in campo aperto, ancora, “apre” su Zirkzee che cerca un compagno spalle alla porta, ma non lo trova.

70' - Raccapricciante Lecce: Bologna in campo aperto, dopo un errore di Gonzalez che spacca in due la difesa giallorossa. Ndoye serve solo davanti al portiere Lykogiannis che si “divora” il raddoppio graziando Falcone. Pallone sull'esterno della rete.

68' - GOL BOLOGNA! Lykogiannis direttamente col mancino mette il pallone all'incrocio dei pali, dove Falcone può soltanto guardare. Lecce-Bologna 0-1.

67' - Fallo di Sansone al limite dell'area su Ferguson. Calcio di punizione da “brividi” per il Bologna.

65' - Altra situazione favorevole a Ndoye che imperversa, cross troppo forte per tutti, dall'altra parte sul fondo.

63' - Dentro Blin per Oudin nel Lecce, ma anche Sansone per Banda.

62' - Spezza il monologo Bologna, sia pure senza tiri importanti, un destro alto di Ramadani, nato da un “ponte” di Piccoli che ha anticipato Skorupski in uscita in una situazione di pallone aereo. Banda, in prima battuta, non era riuscito a concludere in porta, senza il portiere del Bologna oramai tra i pali.

58' - Lecce messo male in questo secondo tempo: Skorupski inoperoso e solo Bologna in campo.

56' - Abbiamo “chiamato” il cambio… Dentro Piccoli nel Lecce, per Krstovic, poca roba oggi. Bologna che mette dentro un'altra squadra: dentro Moro per Fabbian, dentro anche Freuler per Aebischer, ma anche Zirkzee per Van Hooijdonk e pure Lykogiannis per l'ammonito Saelemaekers.

55' - Lecce che continua a far scaldare i suoi uomini a bordo campo, Bologna che manda in zona riscaldamento Zirkzee e Moro.

54' - Ora angolo Bologna, ma senza situazioni da segnalare, anche questo.

53' - C'è il dato sugli spettatori presenti al “Via del Mare”, dove ai 21247 abbonati oggi si sono aggiunti 3079 paganti. Sono 24326 gli spettatori di questo Lecce-Bologna.

51' - Angolo Lecce, senza sviluppi: Gendrey riceve nel mezzo e invece di concludere tenta un improbabile assist per un compagno che non c'è.

50' - Sarà angolo Lecce.

49' - Ammonito Saelemaekers, per un fallo su Strefezza in ripiegamento difensivo.

48' - Gioco fermo per soccorrere Ramadani e Van Hooijdonk, che si sono “allacciati” in un contrasto.

47' - Lecce ancora negli spogliatoi con la testa: discesa indisturbata di Ferguson, imbucata di Van Hooijdonk, conclusione sul primo palo che tocca l'esterno della rete dando l'illusione del gol. Nasce tutto da un duetto sbagliato tra Gendrey e Gonzalez.

46' - Si riparte, senza cambi, con il Lecce che fa scaldare tutti gli effettivi in panchina.

45' + 1' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-BOLOGNA 0-0.

45' - Ci sarà un minuto di recupero, segnalato in questo istante.

44' - Lecce che difensivamente non ne prende una su calcio piazzato: stacca Posch, alto sulla traversa, non di tanto…

43' - Ramadani deve sopperire ai disastri di Dorgu, Ndoye gli scappa via, lui lo trattiene lungamente. Giallo per Ramadani, giusto. Punizione Bologna.

40' - Al minuto 40, come gli anni che sono passati, il ricordo della Curva Nord per Ciro e Michele, con uno striscione enorme: “Ciro e Michele. 40 anni di indelebile memoria. Nel cuore di Lecce la vostra storia”.

39' - Disattenzione “drammatica”, ancora, di Dorgu, “frullato” da Ndoye che si presenta a tu per tu con Falcone. Gran risposta del portiere giallorosso che salva il Lecce.

38' - Lecce in difficoltà per vie centrali, dove c'è spazio (troppo…) per Ferguson che avanza e tira, trovando il “muro” umano della difesa del Lecce che respinge con Ramadani.

37' - Saelemaekers riceve un bel pallone poi si incarta pure lui e se lo trascina sul fondo. Intanto D'Aversa ha già mandato Almqvist a riscaldarsi.

36' - Ramadani conquista un pallone di cuore, con rabbia, apre su Banda che da sinistra deve fare sempre il solito puntuale movimento ad accentrarsi. Destro lento, tra le braccia di Skorupski.

32' - Da Aebischer a Saelemaekers, che non ci arriva sul fondo. Pallone fuori.

30' - Lecce vicinissimo al vantaggio! Applausi dal “Via del Mare” per l'iniziativa di Banda che mette un gran pallone nel mezzo, dove Gonzalez “taglia” con i tempi giusti per l'inserimento, ma in spaccata non arriva davanti alla porta vuota.

29' - Occasione potenziale persa da Banda che si incarta da solo, lanciato da Oudin.

28' - Lecce in avanti, con Oudin che “disegna” gioco, Banda si appoggia su Dorgu, cross al centro respinto dalla difesa avversaria con la chiusura di Calafiori.

25' - Altro disastro difensivo del Bologna, retropassaggio “drammatico”, per un soffio, un soffio davvero Krstovic non riesce a toccare in porta.

24' - Gonzalez ci prova dalla distanza, scalda i guantoni di Skorupski, soluzione potente che il portiere ospite può solo respingere con le mani.

23' - I “fantasmi” del “Bentegodi” al “Via del Mare”: Dorgu sbaglia un'altra costruzione dal basso, poi subisce fallo dalla pressione del Bologna.

22' - Ennesimo cross di Oudin nel mezzo, respinto con i pugni dal reattivo Skorupski.

19' - Oudin e Banda entrano “morbidi” in una situazione di rimessa laterale del Bologna e così Van Hooijdonk ci può provare dal limite dopo aver guadagnato metri. Soluzione alle stelle.

18' - Punizione messa al centro, “sputata” via dalla difesa del Bologna.

17' - Altro “giro” al limite dell'area per il Lecce: fallo di Kristiansen su Strefezza, punizione dalla zona di destra dell'attacco del Lecce.

16' - Altro cross di Oudin, spostato sull'asse mancino del fronte d'attacco, pallone buono per Krstovic che in scivolata non ci arriva per un soffio.

12' - Oudin strappa un altro pallone alla difesa del Bologna che con la costruzione dal basso continua ad avere delle problematiche di appoggio rapido. Krstovic non controlla bene dopo aver inizialmente raggiunto il pallone.

9' - Angolo Lecce senza esito.

8' - Lecce già dall'altra parte. Punizione dalla trequarti messa nel mezzo, c'è una deviazione in angolo.

7' - Ndoye salta Dorgu di netto, si accentra dalla sinistra del Lecce, la destra del Bologna, conclusione sul primo palo, smanaccia Falcone, poi libera la difesa del Lecce.

5' - Avvio all'insegna del gioco spezzettato: schermaglie a centrocampo, tanti falli.

4' - Mischia furibonda in area sugli sviluppi dell'angolo per il Lecce, Oudin di testa non riesce a colpire bene. Pallone sul fondo. Qualche protesta Lecce per un tocco di mani in area, che non c'è per Doveri né per la Sala VAR.

3' - Dall'angolo occasionissima Lecce! Dorgu al volo, col “piattone”, Skorupski mette ancora alla bandierina con un bell'intervento.

2' - Lecce in pressing sulla costruzione dal basso del Bologna che sbaglia, guadagna angolo Krstovic.

1' - Lecce senza grandi sorprese: c'è fiducia ancora per Dorgu nel consueto ballottaggio per un posto a sinistra della difesa, mentre Ramadani si riprende la sua maglia dopo la squalifica nella coppia di mediani a “schermo” davanti al pacchetto arretrato. Con lui Gonzalez, non Blin. Il solito duello per un'altra maglia in fase di impostazione lo vince il francese Oudin, reduce dalla perla del “Bentegodi”, mentre davanti c'è sempre fiducia per Krstovic dal 1° minuto, con Strefezza e Banda ad inventare sulle corsie. Bologna a sorpresa, senza il talentuoso olandese Zirkzee dall'inizio, gioca Van Hooijdonk, grande occasione per lui come terminale offensivo, con Ndoye, Ferguson e l'ex Milan Saelemekers dietro ad impostare la fase offensiva.

Commenti

LA VIDEO-SINTESI. "Zona" Lecce, Frosinone ko a Milano. Pioli rialza il "Diavolo" dopo la Champions Legue
ULTIM'ORA "SPORTMEDIASET": sassi contro i tifosi del Bologna, autobus sotto tiro

Ultime News