News

Grido d'allarme TUNISIA, così non va: in Giappone altra sconfitta, RAFIA IN CAMPO MEZZ'ORA. BORBEI ne prende 5

La Nazionale del numero 8 giallorosso esce sconfitta malamente anche dall'ultimo test verso la fase finale della Coppa d'Africa





KOBE - La doppia trasferta asiatica della Nazionale della Tunisia di Rafia si chiude con due sconfitte, nessun gol fatto e 5 presi.

Dopo il 3-0 di Seoul in Corea del Sud le “Aquile di Cartagine” hanno perso 2-0 nell'altro test in vista delle fasi finali della Coppa d'Africa giocato a Kobe, in Giappone.

Il leccese Rafia è subentrato al 18' del 2° tempo, sul punteggio di 1-0 per i ragazzi del “Sol Levante”, e si è schierato da trequartista in un modulo più spregiudicato dell'iniziale 3-4-3 (che in fase difensiva schiera una retroguardia a 5…). Non è cambiato granché visto che i tunisini hanno chiuso la gara senza tirare mai nello specchio della porta.

Un grido d'allarme importante in vista della trasferta in Costa d'Avorio per la Coppa d'Africa.

Tra i giovani giallorossi, invece, è andata malissimo a Borbei che ne ha prese 5 nella gara che la sua Romania Under 20 ha perso con la Norvegia 5-0 in amichevole. Ko sempre in amichevole anche la punta Vescan-Kodor in campo nel 2° tempo nella sconfitta dell'Under 18 rumena contro i pari età della Turchia.



Commenti

L'AVEVAMO SCRITTO, i creduloni ci hanno preso in giro. FAGIOLI: una carezza di 7 mesi di squalifica
La CREMONESE fa tris giallorosso: dopo MAJER e CODA arriva TUIA. L'ex Lecce trova squadra dopo lo svincolo