Cronaca

Rifiuta le "attenzioni" di un marocchino in un bar: 44ENNE ASSASSINATA A COLTELLATE

Ecco cosa è accaduto ad una giovane galatinese da qualche tempo residente a Torino





LUSERNA SAN GIOVANNI - Respinge le “attenzioni” e i complimenti spinti di un marocchino in un bar e viene accoltellata e uccisa.

Tragedia a Luserna San Giovanni, in provincia di Torino, dove una 44enne di Galatina, Carmen De Giorgi il suo nome, è stata uccisa a coltellate.

A sferrare i fendenti mortali un marocchino di 34 anni, Hounaifi Mehdi il suo nome, regolarmente residente da qualche tempo in Italia, che prima di finire in manette ha aggredito e ferito anche due amiche della povera vittima.

Le tre donne erano uscite insieme per passare qualche ora in compagnia, si trovavano in un bar dove sono state avvicinate al tavolo dal ragazzo che subito sarebbe passato ad alcuni apprezzamenti poco graditi alla giovane donna che, stizzita, si sarebbe alzata per allontanarsi.

Una mossa che ha punto nell'orgoglio maschile la furia assassina dell'omicida che a quel punto ha estratto rapidamente un coltello dalla tasca ed ha pugnalato alle spalle più volte la 44enne, morta nonostante i tempestivi soccorsi.

Carmen De Giorgi da tempo si era stabilizzata a Torino con la figlia 18enne, lasciando i parenti qui nel Salento.



Commenti

RIPARTE IL LECCE: 5 assenti, GABRIEL ok, GALLO e STREFEZZA no! Ecco cosa hanno i due giallorossi
GABRIEL, ESAMI OK! L'esito della risonanza magnetica