Un altro angelo vola via: CIAO GABRIELE, A OTTO ANNI HAI COMMOSSO una comunità intera

Venerdì 23 Ottobre 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

GALATINA - Si è arreso a una malattia imperdonabile, a una sofferenza atroce che nell'ultimo anno era diventata speranza. Speranza di farcela dopo qualche miglioramento. Tanto da far commuovere con la sua storia, con la sua voglia di vivere, una comunità intera come Galatina che l'ha accudito e coccolato per mesi.

Ma alla fine non ce l'ha fatta, è morto a soli otto anni l'ultimo angioletto di questo Salento, Gabriele Aprile, un bambino di Galatina affetto da una gravissima patologia.

Gabriele non si è arreso mai, ha voluto fortemente tornare a scuola in presenza con la riapertura delle scuole dopo il "lockdown", ha voluto fortemente stare tra gli altri bambini e nei pomeriggi continuare le sue battaglie, le cure, accanto alla sua famiglia.

Oggi i funerali, nel pomeriggio, nella parrocchia di San Biagio a Galatina.