News

UNA PAGLIACCIATA CHE RESTERA' NELLA STORIA: Salernitana senza acquirenti, la Lega concede la proroga a fine campionato

La Lega Calcio di Serie A "salva" la Salernitana dall'esclusione dal campionato





MILANO - Una pagliacciata, una buffonata che resterà scolpita negli annali della storia del calcio italiano.

Il trust che sta cercando di vendere la Salernitana e toglierla dalle mani (o dalle grinfie a questo punto) della doppia proprietà condivisa con la Lazio ha fallito il suo compito, al 31 dicembre, data di scadenza dei termini, non riuscirà mai e poi mai a cedere il club.

Una situazione che avrebbe portato all'esclusione immediata della Salernitana dal campionato di Serie A.

Esclusione che non ci sarà: nel pomeriggio di oggi la Lega Calcio di A ha votato la proroga di questa situazione a tutto il campionato, consentendo ai granata di completare la stagione regolarmente.

Altrettanto regolarmente, nella “coincidenza”… di una eventuale retrocessione in B, la Salernitana potrà tornare legittimamente nella situazione di una doppia proprietà, poiché in categorie differenti (almeno per un altro anno, prima dell'entrata in vigore della riforma che impedirà in tutte le categorie il moltiplicarsi di società “satellite” di altre maggiori).

A Salerno la notizia non è comunque piaciuta agli ultras che da anni osteggiano la proprietà: già prima di questa decisione, quando era ancora un'ipotesi, erano comparsi striscioni eloquenti firmati dalla Curva campana.



Commenti

COME IN UN FILM: l'incendio divora la casa, una famiglia scappa sul tetto. TUTTI SALVI
Qui Spezia-Lecce: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"