Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

FONSECA AVVISA TUTTI: "Lecce motivato e abile col pallone, ma noi dobbiamo credere alla Champions"

Sabato 22 Febbraio 2020 | Marco Errico | Ospiti

ROMA - Conferenza stampa della vigilia anche per il tecnico della Roma Paulo Fonseca (CLICCA QUI PER LEGGERE I TEMI DELLA VIGILIA DI LIVERANI). Ecco di cosa ha parlato ai colleghi romani l'allenatore portoghese della Roma.

Massimo rispetto - "Il Lecce è una squadra molto motivata, viene da tre vittorie di fila, giocano un bel calcio, hanno elementi a cui piace giocare con il pallone tra i piedi, dobbiamo impedire loro di farlo. Sono in un grandissimo momento, sarà molto difficile".

Rotazioni molto possibili - "Potremmo cambiare due, tre o quattro elementi rispetto alla partita di Europa League con il Gent. Non abbiamo molto tempo per recuperare ed è normale chiedere un impegno importante a chi non ha giocato in coppa ed è certamente più fresco. Se non arriverà la qualificazione alla Champions League non sarà una stagione da buttare, questo è l'anno zero per tutti, per la nuova società, per questo gruppo molto ringovanito rispetto al passato. Ma ora pensiamo a credere in questa che sarebbe una bella impresa".