Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Gioca in uno stadio che è una "BARACCOPOLI" ma protesta pure. CANONICO: "regali arbitrali al Lecce"

Venerdì 9 Febbraio 2018 | La Redazione | Ospiti

BISCEGLIE - A fine gara ecco le parole in Sala stampa del Presidente del Bisceglie Nicola Canonico, molto perplesso sulla bontà della vittoria del Lecce (FOTO SOPRA IL GOL DEL MOMENTANEO PAREGGIO DEL BISCEGLIE).

Parla Canonico - "Gara equilibrata, il risultato più giusto sarebbe stato il pareggio. Abbiamo avuto anche più palle gol del Lecce, ma a loro è andata meglio. Sul gol di Torromino ho delle perplessità, credo che ci siano almeno un paio di metri di fuorigioco. Spero che non ci sia stato l'ennesimo regalo, lo rivedrò con calma: anche all'andata la partita l'ha decisa un errore arbitrale a Lecce. Perucchini ha fatto grandi parate, non ne ricordo una del nostro portiere. Cosa penso delle polemiche della settimana? Tutti i dirigenti, come faccio io, dovrebbero pensare alle loro squadre, ai loro campionati. Si vincono sul campo e non con le polemiche".