Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

MARA-MANCOSU, ma lui ci scherza: "non nominatelo nemmeno. Ora attenti alla SPAL"

Lunedì 10 Febbraio 2020 | Cosimo Carulli | News

NAPOLI - Nel "tempio" di Diego Armando Maradona, una rete alla Maradona. Ma non ditelo nemmeno, perchè Marco Mancosu si schernisce all'ipotesi di un minimo paragone. Ecco la nostra intervista a fine gara al "San Paolo" (FOTO SOPRA LA SUA ESULTANZA AL MOMENTO DEL GOL).

Gol alla Diego - "Non lo nominiamo nemmeno, dai non scherziamo. Sono contento del gol e della prestazione, quando riusciamo a fare bene dal punto di vista del gioco capita spesso di portare punti a casa. E' incoraggiante per il futuro, abbiamo davanti impegni di campionato importantissimi".

Vittoria con i nuovi - "Sono entrati in gruppo bene, hanno alzato il livello dell'allenamento, poi quello delle partite. E' un fatto che ci ha permesso di ritrovare lo spirito giusto e un pizzico di competitività".

Lotta salvezza - "Stiamo crescendo nella media punti rispetto all'andata, è importante continuare su questa strada. Con la SPAL avremo davanti una partita insidiosissima, loro arriveranno a Lecce da una sconfitta in rimonta, scenderanno in campo con il piglio di chi si gioca le ultime possibilità per rientrare nel discorso salvezza. Dobbiamo essere attenti e perfetti".