Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Lecce-Atalanta: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Domenica 1 Marzo 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - In campo per scalare una montagna altissima e ripidissima.

E' la 26' giornata di questo tormentato campionato di Serie A falcidiato dall'emergenza nazionale legata al contagio da coronavirus.

E' Lecce-Atalanta, al "Via del Mare", probabilmente, la squadra più bella del calcio europeo.

SoloLecce.it come sempre seguirà questo impegno dei giallorossi in diretta, in tempo reale, azione dopo azione, emozione dopo emozione.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 15).

Lecce (4-3-2-1): Gabriel; Donati, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Majer, Deiola, Barak; Mancosu, Saponara; Lapadula. Allenatore Liverani.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; De Roon, Caldara, Palomino; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata. Allenatore Gasperini.

Arbitro: Massa di Imperia (Schenone-Valeriani, IV Ufficiale Di Martino, VAR Nasca, AVAR Longo).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

90' + 2' - FINALE AL "VIA DEL MARE", LECCE-ATALANTA 2-7.

90' - GOL ATALANTA! Malinovskiy, troppa libertà per lui che dalla distanza è un cecchino: tiro al bersaglio al Lecce, anche questo si infila in porta. Lecce-Atalanta 2-7.

89' - Saranno solo due, giustamente, i minuti di recupero, segnalati in questo istante.

88' - GOL ATALANTA! Dopo una lunga verifica al VAR l'arbitro assegna la rete di Muriel, che chiede scusa a braccia alzate verso il pubblico del "Via del Mare". Lecce-Atalanta 2-6.

87' - Malinovskiy, grande profondità per Muriel, lanciato solo davanti al portiere. Palo, poi il colombiano ribadisce in porta. E' tutto fermo, si alza la bandierina del primo assistente di Massa. E' fuorigioco, ma ci sarà ovviamente il conforto del VAR.

86' - Tachtsidis dalla distanza con il destro, incrocia al volo. Pallone che si perde sul fondo, non di tantissimo.

85' - Dentro Tameze nell'Atalanta, fuori Zapata, autore di una tripletta.

84' - Partita che è crollata nel ritmo, Atalanta in controllo pieno della situazione, molto spesso nella metà campo del Lecce anche solo con la presenza, con il giro del pallone. Davvero un'orchestra perfetta, questa squadra che orgogliosamente ci rappresenta in Europa.

81' - Hateboer trova un'autostrada dalle sue parti, cross basso per Pasalic che trova una deviazione in traiettoria. Lecce che (per ora...) evita il punteggio tennistico. Gabriel blocca sicuro il pallone allentato dal tocco di Lucioni.

79' - Malinovskyi detta l'assist a Muriel, l'ex Lecce di punta solo davanti al portiere trova un gioiellino, deviato in angolo da Gabriel. Dalla bandierina nessun pericolo per il Lecce.

76' - Lecce che deve ancora difendersi: Malinovskiy ci prova, conclusione che trova pronto Gabriel, bravo anche ad evitare l'angolo.

75' - Saponara, su assist di Shakhov, tentativo "murato" da Palomino.

73' - Qualche incertezza su una escursione di Gollini al limite dell'area: il giovane portiere dell'Atalanta blocca sulla linea o poco oltre, con le mani. Per l'arbitro è tutto regolare.

72' - Torna a calcare il manto erboso del "Via del Mare" l'ex Muriel, che prende il posto di Ilicic. Applausi per il colombiano dal pubblico leccese.

71' - Ammonito Saponara per un fallo su Ilicic.

70' - Lecce che ci prova: Barak mette nel mezzo, ma non trova maglie giallorosse nel cuore dell'area.

69' - Dentro Malinovskiy nell'Atalanta, fuori Gomez che ha preso una bella botta nell'occasione precedente. Molto brutto il fallo di Lucioni.

66' - Fallo tremendo di Lucioni su Gomez. Solo giallo per il difensore del Lecce, indiscutibilmente il peggiore in campo.

63' - Doppio cambio nel Lecce: dentro Shakhov e Tachtsidis, fuori Mancosu e Majer.

62' - GOL ATALANTA! Imbarcata difensiva del Lecce: Donati non sale, lasciando Ilicic in posizione regolare, assist perfetto in acrobazia, sontuoso, per Zapata che in scivolata si porta a casa il pallone. Tripletta per lui. Lecce-Atalanta 2-5.

60' - Saponara, gran pallone per Calderoni, cross basso che non trova nessuna maglia giallorossa nel cuore dell'area.

57' - Ammonito Palomino per un fallo ai danni di Lapadula, troppo isolato in avanti.

54' - GOL ATALANTA! Lecce in balia degli eventi in difesa: Ilicic sulla destra, cross basso per Zapata che in scivolata, senza marcatura, mette a segno la sua doppietta personale. Lecce-Atalanta 2-4.

53' - Sfiora il gol il Lecce che si divora il pareggio: Caldara male, malissimo, retropassaggio corto che Gollini riesce a prendere all'ultimo istante, anticipando Lapadula lanciato verso la porta vuota.

52' - Dominio Atalanta: Ilicic si allarga e conclude con un diagonale col destro, a lato. Si getta alla disperata anche Gosens in scivolata in traiettoria, ma non ci arriva.

50' - Atalanta che sfiora il poker, fallito incredibilmente da Pasalic. Nel deserto della difesa giallorossa l'ex Milan riceve comodo un rigore in movimento davanti all'area piccola, ravvicinato. Tiro alle stelle. Assist di Ilicic, inferocito per l'errore del compagno.

48' - GOL ATALANTA! Il Lecce dietro è un colabrodo: prima ci prova Gomez lanciato solo davanti al portiere, tiro respinto da Gabriel, sulla respinta Ilicic raccoglie e ha la freddezza per spostarsi il pallone sul sinistro mandando a vuoto due avversari. Comodo l'appoggio in porta. Lecce-Atalanta 2-3.

46' - Si riparte, senza cambi.

45' + 1' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-ATALANTA 2-2.

45' - Ammonito Hateboer, per un fallo su Calderoni lanciato in una bella ripartenza veloce.

44' - Ci sarà un solo minuto di recupero, segnalato in questo istante.

43' - Barak, ci prova anche lui, soluzione alta. Lecce che sta crescendo, alimentato ancora da uno straordinario Saponara. Assist finale di Lapadula per il ceco, conclusione come detto alta.

40' - GOL LECCE! Saponara detta l'assist a Donati che arriva come un treno e "spara" un destro che spacca la porta di Gollini. Troppo invitante questo "cioccolatino" di Saponara, un assist fantastico per un destro potente, radente e preciso. L'ha ripresa il Lecce! Lecce-Atalanta 2-2.

39' - Angolo Atalanta, senza esito, dopo una chiusura ottima di Donati in scivolata su Zapata lanciato sul lato corto dell'area di rigore del Lecce. Pallone "mortale" perso in ripartenza da Mancosu che ha regalato questa azione all'Atalanta.

37' - Mancosu sbaglia i tempi dell'ultmo passaggio, Lecce che comunque guadagna metri, vicino a rendersi ancora pericoloso.

36' - E' la giornata dei tiri "impossibili": De Roon da distanza siderale, al volo, ci prova con un destro ad incrociare bellissimo che finisce sul fondo davvero di poco.

35' - Ilicic, allarga su Gosens che arrivava da sinistra, tiro deviato in angolo da Donati.

32' - Momento Lecce: colpo di testa "mancato" di Mancosu che si vede togliere il pallone dalla testa dall'intervento in ottimo tempismo di Gollini che evita il peggio al termine di un'altra azione in velocità di un Lecce che ha preso coraggio.

30' - GOL LECCE! Gioiello Saponara: contropiede del Lecce su un'altra iniziativa degli ospiti, rapido capovolgimento di fronte, assist di Deiola che apre tutto su Saponara che calibra un destro che si infila sul palo opposto dal vertice sinistro dell'area lombarda. Lecce-Atalanta 1-2.

28' - Palomino, sempre lui in inserimento, acrobazia sugli sviluppi dell'angolo in precario equilibrio. Pallone sul fondo.

27' - Angolo Atalanta: Lucioni di petto mette sul fondo un'iniziativa offensiva di Hateboer.

23' - Gomez dal limite, alto sulla traversa.

22' - Lecce che si procura e spreca un angolo: fallo in fase offensiva di Rossettini su Zapata, nulla di fatto.

21' - Disastro difensivo giallorosso: è l'ennesima rete subita sugli sviluppi diretti di un calcio piazzato.

20' - GOL ATALANTA! Direttamente sugli sviluppi del calcio d'angolo dormita colossale del Lecce, Rossettini perde il tempo per coprire Zapata che di testa infila Gabriel. Lecce-Atalanta 0-2.

19' - Ancora Atalanta: Ilicic, con il Lecce in uscita che sbaglia ancora gli appoggi, riceve e tira: "vola" Gabriel che mette in angolo.

16' - GOL ATALANTA! Clamoroso colpo di testa nella propria porta di Donati: cross da sinistra di Ilicic, direttamente dal calcio d'angolo e colpo di testa di Donati che scoordinato mette in porta. Lecce-Atalanta 0-1.

15' - Altro angolo Atalanta: Zapata si gira e tira come viene, botta deviata da Lucioni sul fondo.

14' - Majer salva di testa sulla linea, sugli sviluppi di un secondo ulteriore angolo di fila battuto dall'Atalanta. Colpo di testa di Palomino, uno specialista nelle "salite" in area avversaria nei calci piazzati.

13' - Divora Ilicic che scambia ancora con Zapata, pallone di ritorno e "ciccata" clamorosa dello sloveno solo davanti a Gabriel, graziato in questa circostanza. Ci sarà angolo perchè l'arbitro ha ravvisato un ultimo tocco nella carambola finale da parte di un difensore giallorosso.

11' - De Roon chiude sulla sua zona, dove il Lecce cerca di alimentare le sue avanzate appoggiandosi con molta frequenza su Lapadula, generoso nelle sponde in questo avvio.

9' - Angolo Atalanta, senza esito.

7' - Lungo contropiede imbastito dal Lecce, alla fine lancio nel vuoto di Calderoni, tra le braccia del portiere Gollini. Azione avviata da una bella chiusura di Barak che aveva "strappato" un pallone interessante, trasformando un'azione offensiva dell'Atalanta in offensiva per il Lecce.

6' - Ilicic detta lo scambio con Zapata, girata "murata" da Lucioni.

5' - Majer perde un brutto pallone in fase di ripartenza, Barak in chiusura salva tutto con un retropassaggio.

4' - Lamenta la concessione di un angolo Calderoni, angolo che non viene assegnato. Primo duello sulla fascia Hateboer-Calderoni.

2' - Avvio condizionato dal vento di scirocco, davvero dirompente, che sarà protagonista di questi novanta minuti.

1' - Liverani e Gasperini confermano in blocco le attese di SoloLecce.it e delle nostre cronache: c'è Saponara con Mancosu dietro a Lapadula unica punta nel Lecce, c'è De Roon indietreggiato nel pacchetto arretrato per fronteggiare l'emergenza difensiva in casa Atalanta. Si giocherà in un clima irreale, con tanti controlli all'ingresso e telescanner volontario non solo per i tifosi dell'Atalanta, ma anche per quelli del Lecce che facoltativamente hanno scelto o sceglieranno di farsi misurare la temperatura corporea.